Gestione Pasta Madre e ricette a lievitazione naturale

Pandolce alla vaniglia a lievitazione naturale: il mio bauletto dolce

Adoro la luce del mattino che si posa sul pane e sui dolci   La prima brioche dopo il Natale… lo scrivo con un pò di ironia perché è dal periodo natalizio che non mi dedico ai grandi lievitati dolci. Mi sembra ieri, ma è già passato un trimestre ed è arrivato il momento di sfornare ancora qualcosa di buono, soffice, morbido e profumato come solo un prodotto di questo tipo sa essere. Negli ultimi tempi mi sono dedicata alle focacce dolci e salate e Leggi Tutto...

Focaccia con lievito madre: ho ceduto alle lusinghe dell’olio

Quando impasto una focaccia cerco sempre i seguire gli insegnamenti del maestro Bosco e di sfornare un prodotto che sia il più semplice e salutare possibile. Minime quantità di sale, minime quantità di olio, corrette quantità di lievito madre e un’attenta e paziente lievitazione naturale, ma soprattutto non ho mai unto eccessivamente d’olio la superficie della focaccia prima della cottura, se non per il minimo indispensabile e con l’aiuto di un pennello da cucina. Tutti sono sempre soddisfatti e mi fanno Leggi Tutto...

Crunch con mortazza!

Le ho superate tutte: ho cotto la focaccia prima delle 8.10, orario in cui si schizza fuori di casa per andare a scuola e a lavorare. Entro le 8.10 c’è un mondo interminabile di cose da fare… e l’alba non ti può trovare un pò stanca, oppure ancora un pò assonnata. L’alba è il momento in cui tutto deve essere fatto prima che si sveglino gli altri, in un turbinio di andirivieni lungo il corridoio e da una camera all’altra. Il caffè è sacro e merita i suoi 10 minuti 10! Dopodiché tra letti Leggi Tutto...

Focaccia con le mele e quel poco di zucchero

  Se mi avete letto negli ultimi giorni, saprete che sto impastando tante ricette per il corso dedicato ai bambini che terrò questo fine settimana. Una delle preparazioni alle quali ho pensato è la focaccia con la frutta. Non proprio una focaccia dolce nel vero senso del termine perchè non si tratta di un impasto ricco di uova, burro e grassi, bensì di una focaccia quasi tradizionale, con un pizzico di zucchero all’interno, della frutta affettata e adagiata sulla focaccia prima Leggi Tutto...

Brunch con Raspadura e prosciutto arrosto

Venerdì scorso ho chiesto alla mia famiglia cosa avrebbe voluto mangiare per il pranzo del 4 marzo, in occasione del mio compleanno e considerato il fatto che, a causa del maltempo, abbiamo dovuto posticipare una gita fuori porta. La riposta è stata unanime ed è arrivata in coro: “Focacce, pizze, pizzette… Metti all’opera il tuo lievito!”  Dubbi non ce n’erano proprio… e allora ho impastato venerdì sera per avere tutto pronto l’indomani.  Di seguito vedete alcune pizze e focacce molto semplici, condite con prosciutto Leggi Tutto...

Focaccia dolce ripiena alle banane (ricetta del maestro Piergiogio Giorilli)

Oggi riprendo in mano uno dei miei libri preferiti inerenti i lievitati:  “La lievitazione lenta” del maestro Piergiorgio Giorilli, edizione Gribaudo e, siccome ho in casa un bellissimo casco di banane, mi fermo alla pagina 84 dove c’è la ricetta della focaccia dolce ripiena alle banane. Ho fatto solo una piccola modifica alla ricetta perchè ho un lievito madre talmente bello che sarebbe un peccato non usarlo! Ho sostituito infatti il lievito di birra con il mio lievito solido mantenuto Leggi Tutto...

Grissini rustici

Ormai non c’è più ombra di dubbio che questa miscela di farina di grano tenero, segale, soia, semi di lino, semi di miglio, semi di girasole, semi di sesamo mi piaccia tantissimo: non si contano le ricette nelle quali l’ho inserita! Oggi per poter utilizzare il lievito madre liquido in eccesso prima di fare il consueto rinfresco, ho deciso di impastare questi grissini. Ho usato della farina W 260 di grano tenero e questa miscela; il 60% di acqua e un Leggi Tutto...

Focaccia a lunga lievitazione con miscela di semi e un pizzico di menta

L’idea di apparecchiare un buffet tra la cucina e la sala, per fare un brunch al posto del pranzo della domenica, ci piaceva molto… Alzarsi la domenica mattina, evitare di fare tutte le solite corse per far combaciare ogni cosa, perdendosi tra un esercizio di pianoforte di Giulia, i compiti, la musica, le foto e tutte le cose belle che ci vengono in mente, mentre fuori scende una bellissima pioggia, che con il suo ticchettio scandisce ogni cosa.  Questo grigio tono su tono Leggi Tutto...

Pane con uvetta e cioccolato fondente: “Fai un piacere, aspettati un dispiacere”

Tanti tanti anni fa lavoravo a Milano, in un bellissimo palazzo del centro storico, tra Palestro e San Babila e il mio titolare era un signore di mezza età che ne aveva viste davvero molte nella vita. Di poche parole, schivo e con un’antenna sempre ritta in testa, pronta a captare la minima sfumatura nell’aria, di tanto in tanto si soffermava davanti alla mia scrivania e mi lasciava le sue perle di saggezza. Per le sue abitudini, nonostante fossero appunto piccole e pungenti frasi in stile aforisma, era come se si trattasse di Leggi Tutto...

Fette di pane integrale e di semola con gocce di cioccolato fondente

Benvenuto febbraio Ho giocato con le farine. Oggi ho scelto la farina integrale e la semola per vedere come avrebbero reagito all’incontro con le gocce di cioccolato. Il lievito madre ha fatto il suo mestiere ed ecco tante belle fette per la colazione, su cui spalmare una buona marmellata o da mangiare così come sono. Ingredienti per una pagnotta tutta da affettare: 300 g di farina integrale macinata a pietra 100 g di semola 300 g di acqua 50 g di lievito madre (ho usato il lievito Leggi Tutto...