Ricette pane fatto in casa

Pane con porro e noci: scampagnata?

    Le sedie accatastate di questa foto mi fanno pensare al nostro tempo sospeso, dovuto al Covid-19 e a come tutto procede a rilento. La pausa forzata ci ha fatto sognare le cose che amiamo, che amavamo e che abbiamo sempre dato per scontate, come una piacevole scampagnata all’aria aperta. Guardo queste sedie colorate che sprizzano allegria e voglia di far festa, pensando a quando potremo sederci in tanti intorno allo stesso tavolo, sotto la piacevole ombra delle fronde di un albero. Leggi Tutto...

Pane comodo? No, pane buono

Pane comodo? No, pane buono. Se c’è una cosa certa è che il pane, in tutta la sua infinita umiltà, riesce sempre a dare il meglio di sé. Il pane è un po’ come un professionista che ha imparato a far fronte agli imprevisti, con imperturbabile naturalezza, e che riesce a superare gli ostacoli arrivando alla meta, comunque. Il pane ci racconta sempre la sua maestosità, anche quando lo minimizziamo, lo maltrattiamo. Ci strizza l’occhio alla fine della salita, perché il pane è come Leggi Tutto...

Pane farcito con fave e noci a lievitazione naturale

COSA CI FA UN PANE FARCITO CON LE FAVE E CON LE NOCI, PREPARATO APPOSITAMENTE PER UNA SCAMPAGNATA, AI TEMPI DEL CORONA VIRUS? L’emergenza dovuta al Covid 19 avrà pure cambiato totalmente la nostra vita, ma nulla ci vieta di continuare ad amare le cose che ci fanno stare bene, rimodulandole sulla base delle necessità attuali. Direi che le esigenze restrittive dei nostri giorni debbano essere soprattutto una fonte incredibile d’ispirazione, che ci spinge verso nuovi orizzonti e nuove possibilità, Leggi Tutto...

Pane viennese

Alla voce PANE dell’Enciclopedia Treccani dei Ragazzi 2006 si legge: “Un alimento semplice, ma con una storia complicata“. Quel “complicata” fa un po’ sorridere, ma dà il peso preciso della complessità di questa storia, dell’importanza di questo alimento e di quanto la vita dell’umanità sia indissolubilmente intrecciata con quella del pane. Nel lungo percorso che stiamo facendo insieme, nella cucina di Profumo di Broccoli, per conoscere passo dopo passo il pane in tutte le sue forme ed interpretazioni, oggi facciamo una brevissima tappa a Leggi Tutto...

Tourte de seigle: dalla Baviera all’Auvergne

Lo sapete che le popolazioni che consumano abitualmente la segale soffrono meno di malattie cardiovascolari? Pare infatti che, grazie all’alto contenuto di fibre, una delle proprietà benefiche di questo cereale sia quella di far fluidificare il sangue e di aiutare la depurazione. Oggigiorno la segale non viene più coltivata come si faceva un tempo ed è ormai stata sostituita in larga parte dal grano tenero, il quale offre migliori caratteristiche nella panificazione. Noi tutti stiamo però vivendo un momento estremamente particolare Leggi Tutto...

Pain Tabatiere: il pane regionale francese della Piccardia

Oggi voliamo fino a raggiungere il nord nella Francia per andare a scoprire un altro dei pani regionali francesi più famosi: le Pain Tabatiere. Questo bel pane a forma di tabacchiera, dalla quale trae il nome, ha origine in quella regione situata a nord dei sobborghi di Parigi e che giunge fino al mare, nella Baia della Somme, sul canale della Manica. Un territorio meraviglioso che ho visitato anni fa, in un lungo tour tra Bretagna, Normandia e Piccardia e che vi Leggi Tutto...

Pane a forma di spiga di grano

L’appuntamento di oggi con il pane ci riporta in Francia perché l’impasto è lo stesso della Baguette Tradition, il tradizionale pane francese conosciuto in tutto il mondo. La forma però è davvero singolare perché rappresenta la spiga del grano. C’è qualcosa di magico nella sua forma, che racchiude tutta la meraviglia di questo prodotto: dalla spiga di grano al pane sulla nostra tavola. A differenza di altri pani decorati però, modellare queste spighe di grano è davvero semplice: basta fare tanti tagli con un Leggi Tutto...

Il pane della casa

Il pane della casa è per me un semplice pane a lievitazione naturale con pasta madre (liquida o solida) che non segue una particolare ricetta e non ha una forma definita o particolare. Si tratta del mio buon pane che profuma di casa, fatto senza troppi fronzoli, preparato la mattina per essere sfornato all’ora di cena, quindi con una lievitazione diretta, a temperatura ambiente e con una quantità di pasta madre tale da permetterne la produzione in giornata, nell’arco di Leggi Tutto...

Pane con farina integrale: pane con tutto il grano

Pane con farina integrale: il pane con tutto il grano! Ognuno di noi ha le proprie preferenze e i propri gusti e, anche per quanto riguarda il pane, ci sono delle persone che amano solo il pane bianco; quelle che mangiano solo pane a pasta dura o i pani soffiati; chi ama le farine rustiche come la segale, il farro e la farina di grano tenero integrale, … Io li amo tutti!   In questo mio lungo viaggio nel mondo della panificazione e delle farine, Leggi Tutto...

Pinza Triestina

Pasqua si avvicina e la Pinza Triestina è proprio una specialità pasquale che in origine si consumava a Trieste per queste festività. Come per tutti i dolci antichi ci sono innumerevoli ricette differenti, ma noi oggi prepareremo la Pinza Triestina virtualmente insieme, seguendo la ricetta del bellissimo libro intitolato “I pani dimenticati” di Rita Monastero. Come possiamo definire la Pinza Triestina? Un lievitato dolce? Un pandolce? Un pane addolcito per la tavola delle feste? A me piace consumarlo durante un pasto importante, come quello della Leggi Tutto...