Ricette vegetariane

Zuppa d’orzo con cavoletti di Bruxelles, cavolo riccio e semi di lino

Essere acciaccati e costretti a rimanere a letto, non è mai una bella cosa… ma devo ammettere che, se proprio si è costretti, farlo guardando la neve attraverso la finestra è meglio di niente. Anche se le forze mancano completamente, oggi cerco di rimettermi in sesto con questa Zuppa d’orzo e con tutti i benefici degli ingredienti come i cavoletti, il cavolo riccio e i semi di lino.   Ingredienti per 4 persone Tempo totale circa 30 minuti 200 g d’orzo perlato (cuoce più Leggi Tutto...

Zuppa di farro e cavolo riccio

La settimana inizia dalla parte della salute con questa zuppa di farro e cavolo riccio. La degustiamo tal quale e poi, per la cucina circolare, la frulleremo e utilizzeremo in parte per un’altra ricetta: faremo infatti una crema sulla quale adageremo un filetto di baccalà. Pranzo e cena sono sistemati anche oggi!   Ingredienti per 4 persone Tempo di cottura circa 25 minuti 240 g di farro perlato (cuoce più velocemente del farro integrale e non è decorticato) sale grosso quanto basta in base al Leggi Tutto...

Torta salata di melanzane e pomodori al profumo di timo

Saluto definitivamente l’estate con questa torta salata di melanzane e pomodori, prima di dare il benvenuto all’autunno e di accogliere le zucche nella mia cucina. E’ una preparazione molto semplice, se si usa una base di pasta sfoglia o di pasta brisée già pronta; se invece si preferisce fare tutto in casa (è sempre la cosa più divertente e sana, ma anche la più lunga), bisogna considerare tempi e difficoltà maggiori. Oggi devo ammettere che ho acquistato anch’io un rotolo di Leggi Tutto...

Focaccia alle pesche

Oggi sfornerò insieme a voi questa profumatissima focaccia alle pesche e sono proprio curiosa di sapere se vi piacerà. Ho fatto un impasto molto idratato, contenente il 100% di liquidi sul peso totale della farina e ciò si può notare dalla struttura finale della focaccia: è molto morbido e con un’alveolatura ben distribuita e allungata. Si tratta di un semplice impasto salato con il quale ho voluto giocare (come ho fatto in passato con la schiacciata alla frutta, la focaccia alle mele Leggi Tutto...

Zuppa di grano saraceno, riso semintegrale e cime di rapa

Non appena arriva l’autunno, la mia casa si innonda di quel delizioso profumo di cavoli e cavoletti, cime di rapa, … che a molti di voi non piacerà, ma che io adoro nel vero senso della parola. Ecco perché oggi apro le danze delle zuppe autunnali con questa zuppa di grano saraceno, riso semintegrale e cime di rapa. E’ una zuppa molto saporita e rappresenta un ottimo pasto, sano e digeribile. Il riso semintegrale ha la caratteristica di cuocere in circa Leggi Tutto...

Caponanta di melanzane

Il mio andirivieni di quest’estate tra Provenza e Sicilia si è tradotto in un bellissimo e continuo contatto con queste terre, anche una volta ritornata a casa, perché sono davvero tante le ricette tipiche di queste due regioni che ho imparato e che sto preparando nella mia cucina. Ogni volta che sono davanti ai fornelli è un pò come tornare in quei luoghi. Oggi cuciniamo insieme un classico, un contorno famosissimo di cui abbiamo tutti sentito parlare: la caponata di Leggi Tutto...

Ratatouille

La Ratatouille è una ricetta tradizionale francese, nata in Provenza e di origine contadina. Si pensa che il nome derivi dall’Occitano “ratatolha”, associabile al francese “touiller” il cui significato è rimestare; è proprio rimestando continuamente durante la cottura che si prepara questo saporito contorno, adatto ad un pasto a base di carne o di pesce. Come per tutte le ricette antiche, ha subito varie interpretazioni e se ne trovano differenti versioni sui libri e su internet. La ricetta che segue è quella che ho Leggi Tutto...

Peperoni alla siracusana

PEPERONI ALLA SIRACUSANA: questa è una ricetta che ho subito amato perché gli ingredienti che la formano sono tra i miei preferiti. In questa preparazione c’è gran parte dell’allegria, dei colori, dei profumi e dei sapori della Sicilia. Dosi per 4 persone Tempo totale circa 15 minuti 2 peperoni gialli 2 peperoni rossi 1 spicchio d’aglio pelato sale fino pangrattato quanto basta una manciata di mandorle tostate e tritate (tenerne da parte qualcuna per decorare il piatto) foglioline di menta fresca un goccio d’aceto 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva Lavare i peperoni, Leggi Tutto...

Pomodori alla provenzale, Tomates à la provençale

Dopo tanto raccontare sulla regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, nel sud della Francia, dopo tante foto e luoghi da visitare, mi rimetto il grembiule e vi preparo qualcosa di tradizionale. Vi ricordate l’ultima ricetta provenzale che vi avevo fatto qualche settimana fa? Era la bouillabaisse, la profumatissima zuppa di pesce che non può mai mancare sulle tavole di questa regione. Oggi mettiamo da parte il pesce per dedicarci a un piatto di contorno: i pomodori alla provenzale (tomates à la provençale). POMODORI ALLA PROVENZALE Leggi Tutto...

Spaghetti in salsa di carote e raspadura lodigiana

Infiniti modi per fare delle salse d’accompagnamento per i nostri primi piatti di pasta, con semplicità, pochi ingredienti e tanto sapore. La pausa pranzo dev’essere veloce, non deve assorbire troppe energie sia mentali che fisiche per la sua preparazione e deve essere un momento di vero ristoro. Sedersi davanti ad un piatto colorato e delizioso, è già di per se rilassante e rigenerante. E allora andiamo a preparare la nostra pausa pranzo! Ingredienti per due persone Tempo totale circa 15 minuti 160 g Leggi Tutto...