Ricette vegetariane

Risotto alla rapa rossa: il mio risotto rosso

La mia settimana rossa all’insegna della barbabietola volge al termine con questo coloratissimo risotto. Vi auguro un sereno fine settimana e ci vediamo i prossimi giorni immersi nel verde, il mio colore preferito. A presto. Ingredienti per 4 persone Tempo totale circa 15 minuti (avendo la rapa rossa già cotta) 240 g di riso tipo carnaroli o vialone nano sale fino qualche velo di raspadura lodigiana 150 g di rapa rossa cotta e frullata (mondare, lavare e tagliare la rapa quindi cuocerla al vapore e frullare Leggi Tutto...

Spaghetti in salsa di carote e zenzero

In passato avevo già cucinato con il binomio carote-zenzero: vi ricordate la crema con gamberi, carote e zenzero? Ricordo ancora la freschezza del piatto e ricordo anche di aver pensato che, da quel momento, avrei spesso cucinato questi ingredienti assieme. Poi, come spesso succede a noi blogger, il desiderio di provare sempre nuovi sapori ha prevalso. Oggi invece mi rituffo in quella fresca atmosfera e vi preparo questi spaghetti, da servire in una salsa di carote e zenzero. Un piatto Leggi Tutto...

Orzotto mantecato con crema di finocchi e olive nere

Mi piace preparare i piatti a base di cereali come farro e orzo perché oltre ad essere ricchi di molteplici proprietà favorevoli alla nostra salute, sono molto versatili e consento di creare sempre piatti diversi, magari con l’utilizzo di verdure di stagione. Oggi vi propongo questo orzotto mantecato con crema di finocchi, olive nere e servito con qualche bastoncino di finocchio a crudo. L’abbinamento finocchio e olive nere è davvero delizioso e, nel complesso, è un piatto davvero semplice e Leggi Tutto...

Contorno di sedano rapa e ravanelli al basilico

Oggi facciamo una ricetta di contorno con un abbinamento insolito: ravanelli e sedano rapa. Mettiamo d’accordo anche i vegetariani e i vegani e spero proprio che il sapore vi piaccia come è piaciuto a me. Ingredienti per 2 persone Tempo totale circa 15 minuti 1 sedano rapa piccolo (per la ricetta basteranno 100 g) sale grosso e sale fino olio extravergine d’oliva qualche ravanello basilico tritato (meglio se fresco, ma va bene anche essiccato) Il sedano rapa cuoce molto velocemente: bisogna privarlo della buccia esterna, lavarlo e tagliarlo a Leggi Tutto...

Spaghetti in salsa di broccoli e funghi

Una salsa deliziosa e dal sapore intenso, fatta con broccoli e funghi e qualche champignon trifolato per accompagnare questi spaghetti di oggi. Una pioggia di prezzemolo tritato per rinfrescare il piatto e andiamo a tavola. Ingredienti per 4 persone Tempo totale meno di 30 minuti 80 g di broccoli lessati e frullati sale fino e sale grosso olio extravergine di oliva 240 g di spaghetti 80 g di funghi champignon trifolati e frullati prezzemolo tritato 1 spicchio d’aglio in camicia (opzionale) Mondare, lavare e tagliare le cime di un Leggi Tutto...

Crema di patate e olive verdi con broccoli

Difficile definire questi piatti. Contorni? Secondi? Diciamo che decideremo in base all’appetito e al gusto del momento… Intanto assaggiamo… Ingredienti per 4 persone Tempo totale meno di 20 minuti 4 patate medie pelate, lavate e tagliate 100 g di broccoli mondati, lavati e tagliati sale fino e sale grosso prezzemolo fresco tritato 6 olive verdi denocciolate Fare lessare le patate con un pizzico di sale grosso. Quando saranno tenere, scolarle e tenerle da parte. Contemporaneamente fare lessare i broccoli in un’altra pentola con un pizzico di sale grosso. Cuocere Leggi Tutto...

Pasta con salsa di cavolo nero e raspadura lodigiana

Mi sa che non avete mai visto tante ricette con il cavolo nero come qui, nella cucina di Profumo di Broccoli… Anche la raspadura non scherza! Dopotutto mi sono prefissata di far conoscere i prodotti del lodigiano, la mia terra adottiva e quindi, sempre con ricette semplici e veloci da preparare, la raspatura è spesso presente. Oggi facciamo un piatto di pasta condito con della semplice salsa di cavolo nero e dei veli di raspadura. Vi ricordate quando vi suggerivo di cuocere Leggi Tutto...

Polenta con cavolo nero e Raspadura lodigiana

Da bambina la polenta era uno di quei cibi rassicuranti che io e mio fratello cominciavamo a mangiare appena cotta, mentre mia mamma la raccoglieva con un grande cucchiaio di legno da una pesantissima pentola rossa. Rimaneva una crosticina sul fondo che si faceva a gara per accaparrarsela, sebbene oggi non lo farei più. All’epoca non sapevamo che quei pezzettini bruciacchiati fanno male alla salute. Nella sua semplicità, quel piatto di polenta fumante attirava tutti al tavolo ed era come Leggi Tutto...

Zuppa d’orzo e piselli

Le zuppe stanno diventando le regine indiscusse della mia cucina, al pari del pane e della pasta. Con la loro semplicità ci hanno attirano, con la loro bontà ci stuzzicano sempre e con i principi nutrititivi ci invitano ad un’alimentazione più sana e leggera. I tempi di preparazione ben si conciliano con la vita frenetica nella quale siamo collocati e allora viva le zuppe! Oggi vi auguro buon pranzo in semplicità con orzo, piselli e carote al profumo di origano. Leggi Tutto...

Zuppa di lenticchie con finocchio croccante all’origano

A Milano si festeggia ancora il Carnevale, quello Ambrosiano appunto, ma noi siamo in quaresima e il pranzo di questo freddo e grigio sabato di Febbraio è una saporitissima zuppa di lenticchie. La zuppa è molto semplice, a base di lenticchie accompagnate da un pò di carote, mentre per decorare e accompagnare il piatto abbiamo del finocchio croccante, fatto saltare in padella con un pò di olio extravergine di oliva e dell’origano tritato. Non fatevi mancare una bella fetta di pane Leggi Tutto...