Pasta Fresca

Lasagna fatta in casa con raspadura e ragù

La lasagna è uno dei miei piatti preferiti, ormai lo sapete e per me è sempre un’emozione prepararla a casa e portarla in tavola ancora fumante, guardando gli occhi dei famigliari che manifestano impazienza. Oggi ci mettiamo subito all’opera per fare il ragù, per il quale serve più tempo e poi la sfoglia all’uovo. Vediamo quindi subito gli ingredienti e la preparazione del ragù alla bolognese. Qui di seguito c’è la classica ricetta dello chef Bruno Barbieri, mentre nell’archivio del blog Leggi Tutto...

Cappelletti in brodo della tradizione italiana

E’ il primo anno che mia mamma non prepara i cappelletti emiliani per Natale, serviti nel brodo di cappone. Non so se esserne felice o malinconia perchè negli ultimi anni faceva davvero fatica a creare quei 600 cappelletti tutti d’un colpo e non c’era verso di suggerirle di farne un pò alla volta. L’abitudine era quella di scegliere un giorno a ridosso del Natale, dedicarsi interamente a quella sacra produzione e tradizione di famiglia e poi congelare tutto fino Leggi Tutto...

Gnocchi di patate, ricotta e basilico

Oggi si gnocca! Una delle preparazioni fatte in casa che amo maggiormente fare quando sono in vacanza al mare sono gli gnocchi. Facili, veloci da preparare, incredibilmente pieni di gusto e sazianti. L’imperativo è: da preparare in abbondanza, “che a noi il mare ci mette fame…” Piatto per 4 persone Tempo circa 1 ora Ingredienti Per gli gnocchi 400 g di patate da lessare 1 pizzico di sale 1 pizzico di noce moscata 1 pizzico di pepe 1 grattugiata di parmigiano 150 g di farina tipo 00 100 g di ricotta 2 Leggi Tutto...

Tortelli di carne con champignon e parmigiano

Ascoltando Sultans of Swing, Dire Straits  Una delle canzoni che, da sempre, mi mettono maggiormente di buon umore Ogni volta che faccio l’arrosto o il brasato e ne avanza qualche fettina, finisce dritta dritta nel ripieno di qualche bel raviolo. Anche oggi utilizzo un pò dell’arrosto di vitello per farcire i ravioli e li accompagno con dei funghi champignon e del parmigiano. Piatto per 4 persone Ingredienti per la sfoglia 150 g di farina di grano tenero tipo 0 50 g di semola 2 uova 1 pizzico di sale fino (opzionale) 1 cucchiaino di olio evo (opzionale) Ingredienti per Leggi Tutto...

Piadina con spinaci e Raspadura Lodigiana

C’è sempre una soluzione a tutto C’è sempre una soluzione anche quando non è subito visibile e chiara C’è sempre una soluzione a tutto Il mio pranzo di oggi è velocissimo. Ho preparato le piadine in anticipo con l’impasto della ricetta di Cristina Lunardini e l’ho farcita con degli spinaci freschi, cotti al momento e una bella manciata di Raspadura Lodigiana. Voi conditela come preferite, ma provate a farla in casa anzichè acquistarla perchè è tutta un’altra cosa! Ingredienti: 500 g di farina debole tipo 00 1 uovo (l’uovo Leggi Tutto...

Strudel di clementine e cioccolato

  Non è molto tempo che sono stata in Trentino e il ricordo di quei buonissimi strudel fatti in casa accompagnati dal gelato alla vaniglia è ancora ben vivo… Oggi pasticcio come piace a me facendo uno strudel di clementine arricchito da tanto buon cioccolato fondente   Per i miei gusti è perfetto così, ma se voi volete, potete aggiungere della vaniglia nella farcia e mentre caramellate le clementine C’è da leccarsi i baffi… Ingredienti Per la pasta: 150 g di farina 00 60 g di acqua 20 g di olio extravergine di oliva 1 tuorlo 1 pizzico di sale fino Per Leggi Tutto...

Ultime palline di Natale da staccare e un piatto di ravioli

Volge al termine questa vacanza sul Lago di Garda e dintorni e oggi vi porto a fare un giro al Castello Buonconsiglio di Trento. E’ un castello davvero bello  e ben tenuto, con un romantico giardino pieno di alberi addobbati con tantissime palline rosse per il Natale. Le giornate sono sempre state fresche, ma non freddissime  e soprattutto con un bellissimo sole, pertanto era un vero piacere stare all’aria aperta. Siccome oggi abbiamo mangiato piatti semplici e non particolarmente legati al territorio,  non vi mostro una ricetta classica  di questi luoghi, ma vi propongo un piatto di ravioli fatti Leggi Tutto...

Tagliatelle fatte in casa con menta e limone in un mare di vongole

Oggi Comincia la settimana della Pasta Fresca  sul Calendario del Cibo Italiano  AIFB,  con Sara Bardelli come ambasciatrice. Io mi rituffo nel pozzo  della pasta fresca del mio blog  e vi ripropongo questo  freschissimo piatto. Ingredienti per 3/4 persone: 200 gr. di farina di grano tenero tipo 0 2 uova quanto basta di farina di semola da usare  durante la lavorazione per non fare attaccare la pasta una manciata di foglioline di menta sminuzzata  la scorza di 1 limone biologico grattugiato sale grosso, sale fino olio extravergine di oliva vongole in quantità in base al Leggi Tutto...

Quel brodo di cappone … per i cappelletti in brodo

  Oggi il Calendario del Cibo Italiano dell’Associazione Italiana Food Blogger festeggia uno dei miei piatti preferiti, un piatto della mia infanzia che continua ad accompagnarmi ancora oggi: i cappelletti in brodo. L’articolo sul sito AIFB è di Micaela Ferri. Ho chiamato ironicamente questo articolo con il nome “Quel brodo di cappone…” perché la ricetta che vi propongo oggi è della mia mamma ed è la tipica ricetta emiliana dei cappelletti in brodo. Il brodo è sempre stato motivo di ilarità perchè gli veniva Leggi Tutto...

Ravioli di carne serviti con funghi porcini

Il dubbio è uno dei nomi dell’intelligenza (Jorge Luis Borges) Facciamo i ravioli? Sabato ho preparato un brasato di vitello e, come al solito, quel poco che è avanzato è finito dritto dritto nei ravioli. “Cucina Cirrrrrrcolareeeeee” come direbbe qualcuno! Pesiamo gli ingredienti per 4 persone. Per la sfoglia: 200 g di farina di grano tenero tipo 00 2 uova intere (potete anche eliminare le uova e impastare con acqua a sufficienza per formare un panetto) un pizzico di sale fino Per il condimento: olio extravergine di oliva 100 g di Leggi Tutto...