Viaggi

Fréjus

Oggi vi porto a fare un giro a Fréjus e poi, nei prossimi post, prepareremo qualcosa da mangiare tipico di queste zone.

Siamo nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, nel sud della Francia, in una bella e grande città che si affaccia sul mare Mediterraneo. Fréjus è anche denominata la Pompei della Provenza perché ha più di 2000 anni di storia e qui sono ben visibili le tracce lasciate dall’epoca romana, a cominciare dall’Arena.

Rue des artistesSe decidete di venire in vacanza a Fréjus, avrete la sensazione di fare più di una vacanza in una perché potrete rilassarvi sdraiati sulle sue belle e ampie spiagge; rivolgere lo sguardo al lato opposto del mare e ammirare il massiccio dell’Esterel, decidendo magari di avventurarvici; fare una bella passeggiata sul porto, dove pullulano negozi, ristoranti, locali e gelaterie; salire leggermente in collina e perdervi nelle vie del centro storico e poi riallontanarvi per andare all’Arena o ai giardini della Villa Aureliana. Proseguendo le escursioni a piedi o in macchina lungo la costa, potrete visitare molti altri porti e luoghi di vacanza sul mare. Fréjus si trova circa a metà strada tra Cannes e St. Tropez. Se preferite muovervi verso l’entroterra, troverete invece gli antichi borghi arroccati sui colli, da visitare in lungo e in largo fino a sentirsi stanchi di camminare. Le sagre e le manifestazioni a tema sono una costante così come le rue des artistes che colorano i centri abitati. Sono svariate anche le proposte turistiche, in loco o nei dintorni, dei parchi a tema per gli sportivi o per semplici visitatori (zoo, parchi marini, parchi per escursioni e percorsi vari). I giorni scorsi si è appena conclusa la sagra dell’uva.

E’ una città ricca di fascino antico, ma c’è anche una zona moderna e frizzante così come un’ampia baia sul mare, dove il maestrale soffia sui palmeti, lungo le file di platani, le siepi di oleandri e accarezza le bellissime aiuole sulle quali troneggiano gli eleganti ulivi.

E’ davvero impossibile elencarvi tutte le attrazioni e le bellezze da visitare, sia in loco che nei dintorni, quindi oggi vi saluto con qualche foto e con questa breve presentazione, sperando come sempre di avervi tenuto un pò di compagnia e di avervi fatto fare una piacevole passeggiata insieme a me.

 

Passeggiando nel centro storico

magasins de Frejus

 

Magasins de Fréjus

 

fromagerie de Frejus

Port Fréjus al tramonto

Port Fréjus

 

Capitaneria di Port Fréjus

 

Base Nature

Uno dei mibase nature de Frejusei posti preferiti! Si tratta di un’ex base dell’aeronautica francese riconvertita, vicinissima alla spiaggia e della superficie di 135 ettari, di cui 85 dedicati a spazio naturale protetto e 50 destinati alle attività sportive e al tempo libero. Alcuni degli hangar presenti sono oggi utilizzati per mostre e manifestazioni (ricordo ancora con grande piacere il percorso ludico-educativo per bambini della macchina del tempo e dell’esplorazione della preistoria, di qualche anno fa). Qui si può correre, camminare, far volare gli aquiloni, far giocare i bambini al parco giochi, volare con skate e monopattini sui vari percorsi dedicati, noleggiare bici, tandem, monopattini, giocare nei vari campi da pallone, basket, tennis, bocce, beach volley, sedersi nell’area pic-nic per ristorarsi oppure prendere un libro alla simpatica libreria sul mare. Durante le sere estive ci sono anche dei concerti. Se vi ho fatto venire voglia di venire qui, il 24 e 25 ottobre ci sarà il 17° Festival internazionale dell’Aria, durante il quale sarà possibile assistere ai balletti degli aquiloni provenienti da 18 paesi.

Base Nature de Frejus

Cattedrale di Saint-Léonce

Cathedral de Frejus

 

Il mare

 

Il tramonto

tramonto a Port Fréjus

 

à bientôt!

Tramonto a Port Fréjus

 

 

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (5)

  1. […] dire il vero mi sono imbattuta in questa boulangerie di Fréjus un pò per caso. L’ho vista mentre ero nell’auto e stavo tornando verso il mare e mi […]

  2. […] Frejùs e le sue gelaterie […]

  3. […] dell’uva, apre questo racconto sulla tre giorni dedicata ai vini della provenza. Io sono a Frejus, ma le feste dell’uva sono tante e potete trovarne un pò dappertutto, vicino alla costa e […]

  4. […] Non mi sono fatta tentare dai lunghi pranzi delle feste, ma sono scappata per qualche giorno al mare, facendo tanta ginnastica all’aria aperta con mia […]

  5. […] mercato provenzale sul lungomare di Fréjus mi attrae sin dalle prime ore della mattina, quelle ore durante le quali non è ancora […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *