Biscotti

Biscotti mascarpone e amaretti di Sant’Angelo con farina di marroni: omaggio dolce al Lodigiano

Ogni tanto integro la mia rubrica sul Lodigiano, sulle sue bellezze e i suoi prodotti tipici e oggi ho pensato che potesse essere una bella idea creare dei biscotti con due ingredienti tipici di questa terra: il mascarpone e gli amaretti di Sant’Angelo Lodigiano.

Proprio ieri leggevo con piacere l’articolo che Andrea Bagatta de Il Cittadino di Lodi ha pubblicato sui food blogger lodigiani e oggi mi ritrovo a parlare di Lodigiano, inventandomi un nuovo biscotto con i prodotti locali.

Dato che siamo vicini alle festività natalizie, questi biscotti possono anche essere una bella idea per dei piccoli e deliziosi regalini.

Seguitemi in cucina così andiamo subito a pesare gli ingredienti. Ci vorrà pochissimo tempo, vedrete! E il risultato? Dei biscotti morbidissimi da degustare a qualsiasi ora.

Facciamo tutto in casa da soli? Volendo si. Se non ricordate la ricetta degli Amaretti di Sant’Angelo Lodigiano, cliccate qui per rileggerla. Potete prima di tutto preparare gli amaretti e tenerne da parte qualcuno per questa ricetta, oppure potete acquistarli e procedere direttamente nel fare i biscotti con il mascarpone.

Ingredienti per circa 20 biscotti

Tempo totale circa 30 minuti.

  • 200 g di mascarpone
  • 20 g di amaretti sbriciolati
  • 200 g di farina di castagne
  • 250 g di zucchero
  • 7 g di baking (lievito in polvere per dolci)
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • 1 uovo
  • eventuale zucchero a velo per decorare, dopo la cottura

Preparazione

Versare tutti gli ingredienti in una terrina e lavorarli con le mani o con una spatola fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo. Non lavorarlo eccessivamente.

Modellare con le mani tante palline di impasto della grandezza che si preferisce (peso da 60 a 80 g l’una). Disporle ben distanziate l’una dall’altra su una teglia foderata con carta forno.

Preriscaldare il forno a 170°C e cuocere a 170/160°C per circa 20/30 minuti. Regolarsi in base al proprio forno e comunque fino a doratura e al raggiungimento di una consistenza stabile.

La morbidezza del mascarpone si farà apprezzare a lungo, mentre i profumi e l’intensità di sapore degli amaretti e della farina di castagne renderanno questi biscotti davvero unici.

 

Cookies with Amaretti and Mascarpone

facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (2)

  1. […] museo del pane di Sant’Angelo Lodigiano (Lodi) si trova all’interno dell’antico Castello Morando Bolognini, sorto nel XIII sec. […]

  2. […] Scopriamo un formaggio tipico del Lodigiano […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *