Dolci

La torta merenda ai frutti di bosco

Una torta per la merenda della zona rossa

La didattica a distanza e lo smart working proseguono in questo triste periodo e, nella cucina di Profumo di Broccoli, facciamo proprio di tutto per salutare la primavera al meglio, ammirando i colori e le cose belle che, tutto sommato, ci sono sempre intorno a noi.

Oggi abbiamo proprio bisogno di una merenda speciale… e la prepariamo in casa con questa ricetta.

torta frutti bosco

Per l’impasto del cake:
  • 200 g di zucchero semolato
  • 200 g di burro morbido a temperatura ambiente
  • 165 g di uova intere
  • 100 g di gocce di cioccolato rosa
  • un pizzico di sale fino
  • la scorza grattugiata di un limone biologico
  • 35 g di tuorli
  • 200 g di farina di grano tenero tipo 1
  • 65 g di fecola di patate
  • 6 g di lievito in polvere per dolce (baking)
Procedere con i seguenti passaggi:
  1. Montare il burro con lo zucchero usando le fruste e poi aggiungere gradualmente le uova intere.
  2. Dopo aver montato i precedenti ingredienti, aggiungere i tuorli, il sale e la scorza del limone.
  3. Setacciare le farine con il baking e unirle delicatamente al composto, usando una spatola.
  4. Versare il composto in uno stampo imburrato e infarinato e infornare a 180°C per circa 35/40 minuti.
Torta frutti bosco
Per il decoro di cioccolato:
  • 100 g di cioccolato fondente 54% (io ho usato Callebaut)

Farlo fondere a bagnomaria, mescolarlo fino a quando raggiunge la temperatura di circa 30°C e poi colarlo sulla torta (precedentemente cotta, sformata dallo stampo e fatta raffreddare) senza seguire un disegno preciso.

Per il decoro di frutta:
  • 4 fragole lavate, mondate, asciugate e tagliate in due parti
  • qualche lampone e qualche mora lavati e lasciati asciugare su una gratella
  • qualche nocciola sbucciata e granella di pistacchio
  • zucchero a velo quanto basta

Disporre la frutta fresca e secca sulla torta, aggiungere dello zucchero a velo e servire.

Questa torta deve essere consumata in giornata.

 

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Commento

  1. […] merenda o […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *