Pane

Pane idratato al 90% con metodo autolisi

Ben ritrovati con il nostro appuntamento settimanale con il pane. Cosa facciamo oggi? Proviamo ad immergerci nuovamente nel mondo dei pani molto idratati, quei pani che al loro interno hanno una percentuale di liquidi superiori al 70%. Facciamo un pane tipo ciabatta a lievitazione naturale, con pasta madre liquida, metodo autolisi e usiamo una farina di forza di grano tenero, miscelata con una piccola quantità di segale, avena e semola. Ingredienti 1.000 g di farina di grano tenero tipo “0” di forza 150 g Leggi Tutto...

Filone di semola e di grano tenero con lievito compresso e lievitazione indiretta con biga

Oggi metto in vacanza per un giorno il lievito madre e panifico con il lievito compresso, giusto per alternare un pò le ricette sul blog a favore di chi non ha la pasta madre. Prepariamo insieme un bel filone? Facciamo un lievitino con biga con un misto di semola e grano tenero, quindi un impasto principale di sola semola. L’idratazione è bassa e la mollica è compatta e morbida. Il lievito compresso è presente per meno dell’1% nella biga e nell’impasto Leggi Tutto...

Pane porri e scalogno

Vi incuriosisce questo pane? Se siete amanti del pane in tutte le sue declinazioni, se vi piace impastare a casa vostra e soprattutto azzardare con i sapori, sperimentando sempre nuovi abbinamenti, allora questo pane è una bella idea anche per voi. I porri e lo scalogno si fanno sentire, eccome si fanno sentire! Non mangiatelo però a colazione, tenetelo per il pranzo… Ingredienti 100 g di semola rimacinata di grano duro 400 g di farina di grano tenero tipo 0 W280 300 g di Leggi Tutto...

Filoni di semola, ancora semola!

Io proprio non resisto alla semola! Ho riassunto in un piccolo schemino il procedimento per fare questo pane e, rileggendolo, mi sono resa conto di quanto possa sembrare semplice. Se ci pensate bene, si parte da pochi ingredienti, poi si schematizzano e si riassumo brevemente i gesti per preparare il pane e…. sorge spontanea un’esclamazione: <<Tutto qui?>> In realtà fare un buon pane è tutt’altro che scontato. Io ho imparato in questi lunghi anni e ogni volta mi rendo conto che le Leggi Tutto...

Pitta coi fiori di sambuco: i pani antichi della Calabria

Il progetto Farina del nostro Sacco con un gruppo di panificatrici seriali di AIFB ha preso forma, il Gran Tour d’Italia AIFB è in pieno svolgimento nella regione Calabria e io, dopo la Pittattasima, non posso che calarmi ancora nella parte e in questo magico contesto di farine e pani con un altro pane antico di questa regione: la pitta con i fiori di sambuco. Per fare questa ricetta prendo ancora spunto dal bellissimo libro I Pani Dimenticati di Rita Leggi Tutto...

Pittattasima: pane antico calabrese

Oggi impastiamo insieme un pane dimenticato, la cui ricetta è tratta dal libro “I Pani Dimenticati” di Rita Monastero, edito da Gribaudo. Facciamo tappa in Calabria, dove si sta svolgendo il Gran Tour d’Italia e affondiamo le mani nella farina per preparare la Pittattasima. Di cosa si tratta? Di un pane aromatico molto profumato, che si impasta con l’acqua di bollitura dei ceci, l’anice e la cannella in polvere. Ha una lievitazione naturale con pasta madre e una forma a Leggi Tutto...

Pane senza impasto a lievitazione naturale

Non ci avevo ancora provato, non ancora. A volte sentivo dire “pane senza impasto” e quasi non ascoltavo nemmeno la fine della frase… Non mi aveva mai stuzzicato, ma prima o poi dovevo pur provare anche questo! Non saprei dire come sono arrivata a questo impasto, forse la stanchezza di una giornata particolarmente pesante e la relativa poca voglia di rimboccarsi le maniche per impastare, oppure chissà. Tant’è che, un giorno, senza troppi giri di pensieri mi son detta: <<Ah Leggi Tutto...

Ruote di pane al miele a lievitazione indiretta con biga

Penso di aver ormai fatto tutte le ricette dei libri del grande Maestro P. Giorilli o poco ci manca, tratte dai vari libri che mi sono stati regalati. Oggi sfogliamo ancora insieme “Il grande libro del pane”, autori Giorilli e Lipetskaia, edizione Gribaudo, per fare questo pane al miele. Lasciamo a riposo il lievito madre e prepariamo un “lievitino” o preimpasto, chiamato BIGA, formato da farina, acqua e lievito compresso (in misura dell’1% sul peso della farina) che faremo lievitare dalle 18 alle Leggi Tutto...

Pane al pesto genevose a lievitazione naturale

Proseguo con la mania di impastare il pane con verdure e altri ingredienti profumati e colorati. Per questo giovedì dedicato al pane ho deciso di preparare un ottimo pesto di basilico e di usarlo per impastare il mio pane. Vi lascio immaginare il profumo e il sapore di questo pane… Provare per credere! La grammatura e la tecnica seguita per questa preparazione è pressoché la medesima del precedente pane agli asparagi. Ho anche usato la stessa farina di grano tenero tipo Leggi Tutto...

Pane agli asparagi a lievitazione naturale

  Da tempo mi diverto ad impastare il pane con le verdure e a sfornare dei pani colorati e dal profumo intenso, adatti alla ristorazione e ad accompagnare un pasto. A dire il vero molti di questi pani si adattano anche ad altri momenti della giornata, come la colazione e la merenda: vi ricordate infatti il pane alla rapa rossa? Com’era buono con quella confettura fatta in casa di fragoline di bosco… Se non ve lo ricordate o ne avete Leggi Tutto...