Colazione

Bugs Bunny Cake: torta di carote (ricetta del maestro Luca Montersino)

La torta di carote è un classico, ma ci sono tantissime versioni sia tra le ricette dei maestri pasticceri, che tra le grammature che la nostra fantasia è in grado di suggerirci.

Nell’archivio del blog trovate già altre due torte dolci con le carote fresche e sono molto diverse tra loro. Le precedenti sono fatte con farina integrale, mentre oggi lavoriamo con la farina di mandorle; alcune prevedono l’uso di tuorli e albumi, montati e non, mentre oggi montiamo solo gli albumi; alcune lievitano con il baking, altre solo grazie alle montate; si spazia inoltre con gli aromi: dal limoncello ai pistacchi. Insomma, c’è da sbizzarrirsi nel dare libero sfogo alla fantasia, cercando di trovare quella che appaga maggiormente il nostro gusto personale. Io non ho ancora deciso qual’è… e nel frattempo mi diverto ad impastare.

Oggi proviamo a fare la ricetta del maestro Luca Montersino.

 

torta di carote

 

Ingredienti per 8 persone

Stampo circolare da 20 cm di diametro oppure stampo per tronchetto di Natale come quello che ho usato io

  • 200 g di albumi
  • 200 g di zucchero
  • 50 g di amido di riso
  • 200 g di farina di mandorle
  • 200 g di carote
  • pistacchio in granella quanto basta per decorare dopo la cottura
  • gelatina neutra per pasticceria per decorare dopo la cottura

Non ho utilizzato i seguenti ingredienti: 20 g di inulina e mandorle e carote per decorare la superficie della torta.

Procedimento

Montare albumi, zucchero e amido di riso.

Incorporare la farina di mandorle e le carote frullate.

Versare il composto ottenuto nello stampo e cuocere in forno a 160°C per circa 20 minuti (con il mio forno ho impiegato qualche minuto in più).

Lasciare raffreddare, sfornare e guarnire con gelatina neutra (usare un pennello da cucina per distribuirla uniformemente su tutta la superficie del dolce) e aggiungere i pistacchi. La ricetta originale prevede a questo punto anche l’aggiunta di una julienne di carote.

E’ una torta che rimane estremamente morbida e idratata, anche dopo qualche giorno. L’abbinamento carote-farina di mandorle è gradevolissimo.

Piace ai bambini ed è molto bella.

Buona giornata e a domani con il giovedì del pane!

Tiziana

facebooktwittergoogle_plusmail

Commento

  1. […] AL CIOCCOLATO: Torta di carote con farina integrale di grano tenero, farina di mandorle, gocce di cioccolato fondente e pochissimo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *