Primi piatti

Minestra di lenticchie, cavolo nero e ravioli

Minestra di lenticchie, cavolo nero e ravioli: arriva un piatto comfort food che riscalda il cuore.

Mi piace preparare queste ricette durante la settimana e per la cena perché, dopo una lunga giornata di affanni, impegni e preoccupazioni, sedersi a tavola con tranquillità e degustare lentamente una zuppa o una maestra come questa, è come ricevere una lunga e delicatissima carezza amica.

La pasta fresca per i ravioli? Questa è decisamente più lunga da preparare se si arriva a casa tardi… ma potete sempre preparare i ravioli in anticipo, magari la domenica mattina, congelandoli per l’occorrenza.

Il tempo manca sempre anche a me ed è la ragione per la quale questa ricetta non ha una lunga e dettagliata spiegazione per la pasta fresca, con tanto di foto allegate. Se avete voglia di impastare e di cimentarvi nei magnifico mondo dei ravioli, vi rimando all’apposita sezione del blog; altrimenti mi riprometto, non appena sarà possibile, di rituffarmi in quest’antica tradizione di famiglia e di fare dei post più approfonditi, da condividere con voi.

 

Ingredienti per la zuppa

Dosi per 4 persone, tempo totale meno di un’ora

150 g di lenticchie

sale e pepe quanto basta

1 ciuffo di rosmarino

1 mazzetto di cavolo nero mondato e lavato (ricavare le foglie dal gambo)

1 spicchio d’aglio (facoltativo)

1 goccio d’olio evo

1 piccola cipolla bianca

 

Fare un fondo di cottura con un goccio d’olio, l’aglio, la cipolla affettata finemente e il rosmarino.

Eliminare l’aglio, aggiungere le lenticchie, le foglie di cavolo nero e abbondante acqua. Lessare, aggiungere il sale e cuocere per circa 40 minuti.

Verso fine cottura, aggiungere i ravioli/tortelli di carne o di verdura che avrete preparato nel frattempo e farli cuocere per pochi minuti.

Servire con un giro d’olio extravergine d’oliva e un ciuffetto di rosmarino.

 

Per la sezione ravioli/pasta fresca cliccare QUI

Per alcuni ravioli/tortelli adatti a questa ricetta, cliccare QUI oppure QUI  o ancora QUI o… naviga nel blog e trova la tua ricetta preferita. A presto e buon sabato.

 

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Commento

  1. […] farcia dei ravioli strizza l’occhio all’estate ed è composta da melanzane e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *