Pasta Fresca

Gnocchi di patate, ricotta e basilico

Oggi si gnocca!

Una delle preparazioni fatte in casa che amo maggiormente fare quando sono in vacanza al mare sono gli gnocchi. Facili, veloci da preparare, incredibilmente pieni di gusto e sazianti. L’imperativo è: da preparare in abbondanza, “che a noi il mare ci mette fame…”

Piatto per 4 persone
Tempo circa 1 ora

Ingredienti

Per gli gnocchi

  • 400 g di patate da lessare
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 grattugiata di parmigiano
  • 150 g di farina tipo 00
  • 100 g di ricotta
  • 2 uova
  • qualche fogliolina fresca di basilico

Per il condimento

Qui sta a voi decidere! Potete davvero condirli in tanti modi, dal semplice olio extravergine di oliva o burro, al sugo di pomodoro, con pesto di basilico, con verdure tagliate finemente e cotte a parte, con il pesce, …

Oggi ho deciso di condirli con una dadolata di peperoni gialli e zucchine saltate in padella con un goccio di olio extravergine di oliva. Semplici, pieni di sapore e di gusto. Un bel piatto estivo. Ma a noi adesso interessa maggiormente preparare gli gnocchi, allora andiamo in cucina con le mani in pasta.

Procedimento

Mettiamo le patate con la buccia in una pentola con acqua fredda e le facciamo lessare fino a quando saranno diventate ben tenere.

Togliamo la buccia alle patate intiepidite, le schiacciamo con uno schiacciapatate e le mettiamo in un recipiente insieme alla ricotta, alla farina, alle uova, al parmigiano, sale, noce moscata e pepe. Lavoriamo il tutto e impastiamo velocemente fino ad avere un composto compatto. Cerchiamo di non scaldare troppo l’impasto.

Ci spostiamo sul piano di lavoro leggermente infarinato, tagliamo tanti filoncini di pasta arrotolandoli con le mani e tagliando ancora tanti pezzettini di pasta in modo da formare gli gnocchi. Per rigarli ci aiutiamo con la forchetta o con un rigagnocchi.

Adagiamo gli gnocchi su un vassoio leggermente infarinato (senza eccedere con l’uso della farina per evitare di ottenere una pasta gommosa o dura) in attesa di cuocerli. Io li preparo sempre in tempo per poter essere lessati subito, in modo da non doverli riporre in frigorifero e rischiare che prendano umidità.

Preparazione finale

Facciamo bollire 2 litri di acqua in una pentola capiente, aggiungiamo una presa di sale grosso e versiamo gli gnocchi precedentemente preparati, facendoli lessare per qualche minuto. Se non abbiamo abbondato di farina, gli gnocchi cuoceranno velocemente, ma è sempre bene controllare la cottura assaggiandoli prima di scolarli.

Facciamo insaporire gli gnocchi nella stessa padella delle verdure e serviamo con un giro d’olio extravergine di oliva.

 

gnocchi di patate

facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (3)

  1. Gunther 11 agosto 2017 at 16:29 Reply

    Dei gran bei gnocchi di patate, mi hai dato un gran bella idea per il 15 agosto

    1. tiziana 11 agosto 2017 at 17:05 Reply

      Grazie Gunther!
      Buon ferragosto allora 🙂

  2. […] gli gnocchi lessandoli in acqua salata bollente, raccogliendoli con il mestolo forato quando vengono a […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *