Colazione

Torta di mele, pinoli e crema al limone

Questa è la torta di qualche giorno fa, una semplice torta casereccia alle mele, arricchita dal sapore di una crema al limone.
L’ho preparata con i seguenti ingredienti:
  • 50 gr. di pinoli
  • 100 gr. di latte + un bicchiere per bagnare le mele
  • 10 gr. di amido di frumento
  • 150 gr. di farina macinata a pietra per panettone
  • 40 gr. di fecola di patate
  • 2 mele golden
  • 200 gr. di zucchero
  • 2 uova
  • mezzo bustina di lievito in polvere per dolci
  • 100 gr. di burro ammorbidito a temperatura ambiente
  • granella di zucchero
Per la crema al limone servono:
  • la scorza di un limone grattugiato
  • 50 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • succo di 1 limone
  • un pizzico di sale

Procediamo così:

  1. Prepariamo la crema al limone lavorando gli ingredienti nella planetaria con la frusta K. Lavoriamo prima burro e zucchero e poi aggiungiamo subito dopo il resto.
  2. Sbucciamo, laviamo, tagliamo le mele e le mettiamo in un recipiente a bagno con un bicchiere di latte.
  3. In un recipiente setacciamo le farine con il lievito e un pizzico di sale.
  4. Nel bicchiere della planetaria montiamo con le fruste il burro ammorbidito e lo zucchero. Una volta montato, uniamo 1 uovo alla volta (aspettiamo che il primo venga assorbito e poi aggiungiamo il secondo) e mescoliamo.
  5. Uniamo le farine, il lievito e il sale al composto di burro, zucchero e uova e amalgamiamo tutto aggiungendo anche, poco alla volta, il latte. Per ultimo aggiungiamo i pinoli.
  6. Con una noce di burro ungiamo una teglia da forno, poi cospargiamo un po’ di farina da far attaccare alle pareti della teglia, senza esagerare con le quantità e togliendo quella in eccesso.
  7. Versiamo nella tortiera il nostro composto ben amalgamato e cremoso. Disponiamo sopra parte della crema al limone, poi mettiamo le mele a pezzetti e infine spalmiamo altra crema al limone sopra alle mele. Terminiamo con granella di zucchero e mettiamo in forno.
  8. Cuociamo a 200° per i primi 10′ e poi abbassiamo a 150° con cottura statica fino a cottura ultimata. La torta avrà un bel colorito dorato. Io ho impiegato circa 30′.

facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (16)

  1. Any 16 ottobre 2014 at 11:05 Reply

    buonissima, brava Tiziana! Penso che l'abbinamento mele e limone sia azzeccatissimo!

    1. tiziana 16 ottobre 2014 at 11:29 Reply

      Si abbinano bene, vero? Sono contenta che ti piaccia 😉
      Ciao e buon pomeriggio,
      Tiziana

  2. apple pie 16 ottobre 2014 at 12:01 Reply

    Ciao, ti ho assegnato un premio, spero che ti faccia piacere. Vieni sul mio blog a scoprirlo 🙂 http://unamammachecucina.blogspot.it

    1. tiziana 16 ottobre 2014 at 12:27 Reply

      Ciao Barbara, sono appena passata dalle tue pagine a ringraziarti, ad unirmi ai tuoi lettori e followers, su g+ e pinterest e a dare un occhiata al tuo bel sito! Grazie per avere pensato a me e complimenti.
      Buona giornata e buon lavoro,
      Tiziana

  3. laura flore 18 ottobre 2014 at 9:52 Reply

    Una meravigliosa torta di mele…un binomio d'ingredienti perfetto! Una vera delizia…bravissima Tiziana!
    Un abbraccio Laura♡♥♡

    1. tiziana 18 ottobre 2014 at 10:14 Reply

      Ciao Laura, grazie come sempre.
      Buon fine settimana,
      Tiziana

  4. Maria Teresa Aleman 19 ottobre 2014 at 16:47 Reply

    Uhmmmm, riquísima!! Me gusta mucho tu blog, por aquí me quedo!! Bss

    Te invito a visitar el mio http://www.tererecetas.com

    1. tiziana 19 ottobre 2014 at 19:48 Reply

      Muchas gracias!!!!!!! Comprobar ahora para visitar su blog!

  5. apple pie 28 ottobre 2014 at 22:30 Reply

    Che buona, adoro la crema al limone!

    1. tiziana 29 ottobre 2014 at 6:58 Reply

      Gli dona un tocco in più 😉

  6. Simona Roncaletti 2 novembre 2014 at 15:29 Reply

    Ciao Tiziana! Innanzitutto piacere di conoscerti!!!!:)
    Grazie per tutte le ricette che mi hai inviato, puoi partecipare però solo con 2….fammi sapere quali preferisci che le inserisco!!
    Buona domenica!
    Simo

    1. tiziana 2 novembre 2014 at 21:33 Reply

      Ciao Simona, arrivo da te a scremare…
      Buona notte!
      Tiziana

  7. Silvia Leoncini 10 maggio 2015 at 23:32 Reply

    Bella e poi sembra di sentire il profumo da qui!

    1. tiziana 11 maggio 2015 at 7:40 Reply

      Ciao Silvia, grazie. Mi fa piacere 🙂
      Buona giornata
      Tiziana

  8. Anonimo 21 febbraio 2016 at 15:47 Reply

    Ciao non avendo l'amido di frumento come posso sostituirlo???
    Lo stampo va bene da 20 cm.?
    Complimenti perle ricette!
    Sabrina

    1. tiziana 21 febbraio 2016 at 17:44 Reply

      Ciao, sostituiscilo con la farina. Nessun problema.
      Lo stampo va bene.
      Grazie e ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *