Classici

Pomodori alla provenzale, Tomates à la provençale

Dopo tanto raccontare sulla regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, nel sud della Francia, dopo tante foto e luoghi da visitare, mi rimetto il grembiule e vi preparo qualcosa di tradizionale.

Vi ricordate l’ultima ricetta provenzale che vi avevo fatto qualche settimana fa? Era la bouillabaisse, la profumatissima zuppa di pesce che non può mai mancare sulle tavole di questa regione. Oggi mettiamo da parte il pesce per dedicarci a un piatto di contorno: i pomodori alla provenzale (tomates à la provençale).

POMODORI ALLA PROVENZALE

RICETTA PER 4 PERSONE

Tempo totale meno di un’ora

8 pomodori ben maturi, lavati, tagliati in due parti e privati dei semi

1 cucchiaino di zucchero

2 spicchi d’aglio pelati

1 mazzetto di prezzemolo

4 cucchiai di pane grattugiato

olio extravergine d’oliva

sale e pepe

Preparazione dei pomodori alla provenzale 

Fare scaldare un pò d’olio in una casseruola, quindi aggiungere i pomodori tagliati, salare, aggiungere lo zucchero e fare cuocere a fuoco dolce per circa venti minuti.

I pomodori perderanno volume e gran parte della loro acqua.

Girare i pomodori e continuare per altri venti minuti circa. Alla fine della cottura i pomodori dovranno essere caramellati e dovranno aver perso tutto il loro succo.

A questo punto pelare gli spicchi d’aglio e tritarli finemente con il prezzemolo. Regolare di sale e pepe e aggiungere il pangrattato. Utilizzare infine questo composto per farcire i pomodori, una volta terminata la cottura.

 

pomodori-alla-provenzale

 

È una ricetta semplice e particolarmente saporita e invitante.

Fare attenzione ai tempi di cottura, i quali variano in base ai pomodori e all’acqua in essi contenuta. Potrebbero volerci trenta minuti di cottura per lato anziché venti.

È anche possibile fare una doppia cottura: la prima sui fornelli in una casseruola, per circa venti minuti e la seconda, di altri venti minuti circa, nel forno a 180°C e dopo aver farcito i pomodori con il composto di aglio-prezzemolo-pangrattato.

facebooktwittergoogle_plusmail

Commento

  1. […] di pesce Bouillabaisse, poi ci dedicheremo ai saporitissimi contorni partendo dai meravigliosi pomodori alla provenzale e andremo avanti così, dalle zuppe alle paste, dai piatti di carne a quelli di pesce e, infine, […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *