Dolci

Nodi d’amore di pasta sfoglia

Mi era avanzata un pò di pasta sfoglia di questa ricetta… Non vuoi fare qualche dolce per la colazione?

Questa è una forma semplicissima: si ritagliano tre strisce di pasta sfoglia di circa 20 cm di lunghezza e 2 o 3 cm di larghezza, poi si intrecciano (come per fare una normalissima treccia) e, una volta terminata la treccia, si arrotolano su se stesse.

A questo punto basta metterle su una teglia foderata con carta forno e cuocerle nel forno a 190°C fino a doratura (circa 20 minuti) oppure si possono mettere nei pirottini di carta per muffin.

Prima della cottura è bene cospargere la superficie della sfoglia con un’emulsione di tuorlo e 20 g di latte e aggiungere della granella di zucchero o delle zucchero semolato. Io ho fatto anche un’emulsione con tuorlo e 20 g di yogurt al miele con della granella di zucchero.

Volendo, una volta creata la treccia e prima di arrotolarla, è possibile spalmare una piccola quantità di confettura a piacere.

Per la ricetta della sfoglia: cliccare qui.

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *