Corsi

Facciamo il pane: corso per i ragazzi delle scuole medie del 6 Novembre 2017

Le ricette di oggi sono dedicate ai ragazzi delle scuole medie che mi verranno a trovare nel pomeriggio per impastare insieme, al corso “Facciamo il Pane” presso il Fammy’Spazio di Casalmaiocco (Lodi).

Il corso è organizzato da Farabà Onlus, con il contributo di Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi Onlus e in collaborazione con Profumo di Broccoli. Io sono il giullare di corte impolverato di farina, con un grembiule enorme e un broccolino verde che vi strizza l’occhio con complicità. Il mio compito è fare conoscere a questi ragazzi il grande mondo del pane, fare apprezzare la bontà di prodotti genuini fatti in casa e provare e “contagiarli” nel prepararsi autonomamente la colazione o la merenda. La fantasia e la voglia di pasticciare faranno il resto e li condurranno chissà dove.

Di seguito troviamo gli ingredienti di alcuni pani oggetto del corso.

  1. Impasto dolce (adatto per pagnotta, panini di varie forme, focaccia dolce in teglia)

Ingredienti

  • 700 g di farina di grano tenero tipo “00”
  • 250 g di latte
  • 150 g di uova
  • 80 g di lievito madre (io ho usato il lievito madre solido mantenuto in acqua)
  • 130 g di zucchero
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 15 g di sale
  • 250 g di uvetta reidratata in acqua o nel rum (sciacquarla abbondantemente sotto l’acqua corrente e poi lasciarla in ammollo in una tazzina coperta, in frigorifero, fino all’utilizzo)

VARIANTE CON AGGIUNTA AI PRECEDENTI INGREDIENTI DI:

  • 100 g di nocciole
  • 130 g di cioccolato fondente tritato

2. Pane a lievitazione naturale lunga con 85% di idratazione

  • 500 g di farina di grano tenero tipo 1. Variante fatta anche con 400 g di farina di grano tenero tipo 1 e 100 g di farina integrale
  • 425 g di acqua
  • 10 g di sale
  • 50 g di lievito madre liquido

3. Pagnotta con 60% di idratazione e farine miste

  • 500 g di farina di grano tenero mista a farina di grano duro
  • 300 g di acqua
  • 5 g di lievito di birra
  • 9 g di sale

4. Focaccia/pizza con lievito madre o lievito di birra

  • 500 g di farina per lunghe lievitazioni W260
  • 2 g di lievito di birra
  • 280 g di acqua
  • 10 g di sale
  • 10 g di olio extravergine di oliva

Cosa stiamo cercando di imparare insieme?

  1. Com’è fatto il pane
  2. Quali sono gli ingredienti, le loro caratteristiche e come devono essere dosati
  3. Cos’è il lievito, come si dosa e si utilizza in un impasto
  4. Metodi di preparazione del pane e tempi
  5. Come ci si può sbizzarrire a casa a preparare un pane adatto alla colazione o alla merenda, addolcendolo senza bisogno di preparare un vero pandolce con zucchero-uova-burro

Curiosità

Vedremo anche come preparare dei finti croissant con la pasta di pane o delle “pizze croissant” con la pasta della pizza. Sarebbe bello prepararsele per il proprio compleanno, vero?

Vi aspetto con allegria e tanta voglia di fare!

Tiziana

 

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (2)

  1. Gunther 7 novembre 2017 at 16:35 Reply

    Un ottima iniziativa sporcarsi le mani serve sempre e si apprezza di più il lavoro in cucina

    1. tiziana 7 novembre 2017 at 22:03 Reply

      Concordo.
      Mi sono stupita nel vedere che erano tutti maschi e anche interessatissimi alla cucina.
      Non smettevano di impastare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *