Pensieri e racconti

Serena giornata a casa

L’intelligenza delle persone si misura nella loro capacità, nonché volontà, di mettere a proprio agio gli altri

Tiziana

L’ho sempre pensato e oggi, in questo clima surreale che stiamo vivendo a causa della pandemia, vi auguro così una serena giornata.

Se ne avete modo, tempo e spirito, abbandonate le liti sui social che innondano il web e sporcatevi di farina. Spulciate tra l’archivio del blog e scegliete la ricetta che vi piace maggiormente.

Dopo una corsa intorno al tavolo … per smaltire qualche caloria di troppo accumulata nel lungo ritiro a casa, prendete quel libro dallo scaffale, proprio quello che volevate leggere da tempo, ma rimanete tappati a casa.

La foto che vedete è stata scattata a Creta, lo scorso agosto, in uno dei momenti più sereni della giornata: l’alba. È il momento in cui saluto il giorno da sola, prima che si sveglino tutti. È il momento in cui, mentre corro, vedo spuntare lentamente il sole. Poi mi fermo a leggere qualche pagina, mentre parla solo il mare.

Buon equinozio di primavera.

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *