Classici

Clafoutis alle ciliegie e ai pistacchi

Un classico intramontabile della pasticceria francese: il clafoutis alle ciliegie.

Oggi ve lo propongo seguendo la ricetta tratta dal bellissimo libro “Senza dolce non è vita” del maestro Luigi Biasetto, edito da Piemme.

Ingredienti per 6/8 persone

  • 150 g di zucchero semolato
  • 20 g di amido di mais
  • 130 g di polvere di mandorle
  • 2 uova
  • 130 g di panna
  • 50 g di pasta di pistacchio
  • granella di pistacchio
  • ciliegie denocciolate
  • zucchero a velo

Mescolare lo zucchero con l’amido e la povere di mandorle, quindi aggiungere le uova, la panna liquida e la pasta di pistacchio. Amalgamare bene il tutto con un mixer e versare in due terrine (cm 15 x 3) imburrate e leggermente infarinate.

Preriscaldare il forno a 170°C e poi infornare per 5 minuti. Trascorso questo tempo, bisogna estrarre le terrine dal forno per disporvi le ciliegie denocciolate sulla superficie. Aggiungere anche una generosa spolverata di zucchero a velo e rimettere nel forno alla stessa temperatura. Dovrebbero volerci altri 10 minuti, in ogni caso bisogna fare la “prova stecchetto”: inserire uno stuzzicadenti fino al cuore del dolce e poi estrarlo per verificare se è asciutto. In caso contrario il dolce necessita ancora di qualche minuto di cottura.

Decorare con della granella di pistacchio e dell’altro zucchero a velo.

Se vi piace il clafoutis, potete farlo con altra frutta fresca in base al vostro gusto personale. Nell’archivio del blog c’è anche il Clafoutis alle Banane, fatto seguendo la ricetta del maestro Maurizio Santin.

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *