Pesce

Baccalà con pomodori e patate

Non mi stancherò mai di perdermi in questo intenso profumo di mare.

Ingredienti per quattro persone

Tempo totale meno di un’ora

  • 500 g di baccalà già ammollato in acqua e privato completamente del sale (per leggere questa fase dell’ammollo e dell’eliminazione del sale, clicca qui)
  • 4 pomodori sbucciati, privati dei semi e tagliati a pezzetti irregolari
  • 2 patate pelate e tagliate a pezzetti irregolari
  • 2 spicchi d’aglio privati della buccia
  • prezzemolo fresco quanto basta
  • olio extravergine di oliva
  • sale fino quanto basta

Asciugare il baccalà e tagliarlo a tocchetti.

Tritare il prezzemolo con l’aglio e farli dorare con un goccio d’olio evo in una padella.

Aggiungere il baccalà nella padella e farlo rosolare qualche secondo. A questo punto aggiungervi anche i pomodori e salare.

Coprire con un coperchio e far cuocere per circa venti minuti a fuoco medio.

Aggiungere le patate e continuare la cottura per circa venti minuti. Al bisogno, aggiungere anche un pò d’acqua o di brodo vegetale, per non fare asciugare eccessivamente il sugo.

Servire tiepido con delle fette di pane abbrustolite.

Potrebbero anche interessarti:

Ci vediamo sul porto per degustare insieme questo piatto così intenso e buonissimo.

 

Port-Frejus_2

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Commento

  1. […] del blog potete già trovare il baccalà con pomodori e patate, la zuppa di fatto e baccalà, il baccalà con cavolo nero e uvetta, Il baccalà con asparagi e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *