Cereali

Zuppa di farro e baccalà

Le zuppe di pesce sono tra i primi piatti che preferisco. Ne faccio delle vere e proprie scorpacciate, amo intingervi del buon pane e sentire quell’intenso profumo per la casa.

Oggi vi propongo questa ricetta molto saporita e di veloce esecuzione: la zuppa di farro della Garfagnana e filetti di baccalà dissalato.

Ingredienti per 4 persone

Tempo totale circa 30 minuti

  • 200 g di farro perlato
  • sale grosso quanto basta
  • olio extravergine di oliva
  • 150 g di filetti di baccalà dissalato (clicca qui per vedere come dissalare il baccalà)
  • 4 cucchiai di polpa di pomodoro
  • origano quanto basta
  • brodo vegetale (io ne preparo sempre un paio di litri)
  • 1 scalogno

Mettere il farro e il brodo in una casseruola e portare ad ebollizione. Salare con un pizzico di sale grosso, abbassare il fuoco e continuare la cottura per circa 25 minuti. Controllare la sapidità a fine cottura. A me non piace fare il soffritto, pertanto metto a cuocere i miei cereali o legumi direttamente nel brodo e poi aggiungo gli altri ingredienti che cuocio a parte.

In una padella fare scaldare un goccio di olio evo con lo scalogno (da eliminare non appena avrà rilasciato il suo profumo) e poi aggiungervi il filetto di baccalà per farlo rosolare dolcemente. Continuare la cottura per qualche minuto, bagnando eventualmente con del brodo vegetale. Controllare la sapidità e aggiungere dell’origano verso la fine della cottura.

Tagliare a pezzetti il baccalà e aggiungerlo al farro, unitamente alla salsa di pomodoro. Servire la zuppa calda con una bella fetta di pane fatto in casa.

Buona giornata.

facebooktwittergoogle_plusmail

Commento

  1. […] del blog potete già trovare il baccalà con pomodori e patate, la zuppa di fatto e baccalà, il baccalà con cavolo nero e uvetta, Il baccalà con asparagi e uvetta e  lo stoccafisso alla […]

Rispondi a Incontriamoci fuori dal tempo, incontriamoci a Marostica – Profumo di Broccoli Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *