Colazione

Torta integrale al cacao

La polvere di cacao e la farina integrale

Continuiamo insieme questo percorso alla scoperta delle farine integrali e dei dolci preparati con farine meno comuni. Oggi proviamo ad abbinare il cacao amaro alla farina di grano tenero integrale e vedremo quanto può essere buono e dolce questo abbinamento. A merenda o a colazione, sarà un connubio delizioso.

torta integrale cacao

Ingredienti

Torta da 6 persone. Stampo quadrato 20 x 20 cm.

Da notare che va bene qualsiasi altro stampo, ma l’importante è riempirlo con un composto che non superi i 3/4 della sua altezza.

  • 200 g di farina integrale di grano tenero
  • 8 g di baking (lievito in polvere per dolci)
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • 175 g di uova intere
  • 180 g di zucchero semolato
  • 20 g di miele millefiori
  • 50 g di latte intero
  • 100 g di burro fuso e poi fatto raffreddare
  • 30 g di mandorle
  • 20 g di nocciole

torta integrale cacao

Preparazione: evviva la semplicità

Dai semplici passaggi che seguono noterete che si tratta di una di quelle “torte delle nonne”, preparate senza l’ausilio di fruste elettriche, né particolari tecniche moderne. Una ciotola e un cucchiaio, oltre a un forno per cuocere!

  1. Setacciare il baking e mescolarlo con la farina e il cacao.
  2. In una ciotola mettere uova, zucchero e miele, mescolandoli senza montarli.
  3. Unire i precedenti ingredienti, quindi il latte, il burro fuso (non caldo) e la frutta secca.
  4. Versare il composto in uno stampo (se ha l’interno in ceramica non c’è bisogno di imburrarlo e infarinarlo) e preriscaldare il forno a 180°C.
  5. Cuocere a 170°C, in modalità statica, per circa 35 minuti. Durante gli ultimi minuti, usare la modalità ventilata e poi estrarre la torta dal forno quando la pasta interna risulta ben asciutta.

 

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *