Dolci

Torta con farina di nocciole e di mandorle

Di nocciole e di mandorle

Oggi prepariamo una torta da forno molto semplice a base di farina di nocciole e di mandorle, con un pizzico di cacao in polvere.

La lievitazione è con baking. Non c’è burro, ma solo un cucchiaio d’olio (meglio se è di semi di girasole per il gusto più delicato rispetto a quello d’oliva) con la panna liquida da montare.

torta farina nocciole mandorle

Ricetta per 8 persone

  • 50 g di farina di nocciole
  • 50 g di farina di mandorle
  • 10 g di cacao dolce in polvere
  • 10 g di amido di riso
  • 100 g di farina di grano tenero tipo 00
  • 12 g di baking (lievito in polvere per dolci)
  • 100 g di zucchero di canna
  • 100 g di zucchero semolato
  • 200 g di panna da montare
  • 200 g di uova (dividere i tuorli dagli albumi)
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole

torta farina nocciole mandorle

Preparazione

  1. Monta con le fruste i tuorli e lo zucchero.
  2. A parte setaccia la farina di grano tenero con il baking e l’amido, quindi mescolali al cacao, alla farina di mandorle, a quella di nocciole.
  3. Monta anche gli albumi a neve.
  4. In una ciotola capiente, cerca di fare amalgamare bene i tuorli e lo zucchero con la panna, usando una spatola, quindi aggiungi l’olio, poi le polveri (farine, baking, cacao) e, infine, gli albumi montati. Fai attenzione a non smontarli.
  5. Quando avrai ottenuto un bel composto omogeneo, ungi lo stampo con un po’ di burro, infarinalo leggermente e riempilo.

Cottura

Dolce a 175°C, in modalità statica, fino a quando risulta ben cotta fino al cuore. Per verificarlo, metodo classico di inserimento di uno stecchetto o di un coltello fino al centro della torta; se il coltello risulta ben asciutto vuol dire che la torta è cotta.

La forma

È merito del bellissimo stampo che puoi trovare facilmente in commercio, adatto a tanti altri dolci da forno. Puoi anche usare un semplice stampo a ciambella o una classica tortiera da 22 cm di diametro.

torta farina nocciole mandorle

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *