Creme

Tiramisù

TIRAMISÙ, IL DOLCE CHE NON PUÒ MAI MANCARE SULLE TAVOLE DI NATALE

Il Tiramisù non può mancare sulla tavola delle feste di Natale e noi oggi facciamo una versione che prende spunto dalla ricetta del maestro Gianluca Fusto, tratta dal libro “Le mie 24 ore dolci“, edito da Gribaudo. Ho seguito questa ricetta per quanto riguarda l’infusione al caffè, la crema al mascarpone e i savoiardi, ma non ho fatto la granita al caffè da servire a guarnizione del dolce, né il limone candito. La famiglia si è opposta… e allora accontentiamo la famiglia e prepariamo questa versione più semplice.

Fate attenzione alle temperature e al trattamento delle uova.

Ingredienti per 8/10 persone

Per l’infusione al caffè

  • 300 g di caffè
  • 4 g di caffè in polvere
  • 2 g di vaniglia naturale

Per la crema

  • 360 g di uova
  • 110 g di zucchero
  • 50 g di acqua minerale naturale
  • 550 g di mascarpone
  • 2 g di zest di limone (io non l’ho usato)

Per il biscotto

  • 250 g di savoiardi

Per decorare

  • cacao amaro quanto basta

Preparazione

Preparare l’infusione al caffè unendo tutti gli ingredienti in un recipiente e mescolandoli.

A parte separare i tuorli dagli albumi e poi procedere come segue:

  • Mescolare albumi e 70 g di zucchero e portarli a 65°C a bagnomaria. Raggiunta la temperatura, montare tutto con la frusta.
  • Mescolare i tuorli con 40 g di zucchero e l’acqua, quindi portarli a 82°C a bagnomaria. Aggiungervi il mascarpone e montare con la frusta.

Amalgamare i due composti e aggiungervi eventualmente lo zest di limone.

Bagnare velocemente i savoiardi nell’infusione al caffè e farli sgocciolare su una gratella.

Composizione del dolce

Mettere uno strato di crema al mascarpone sul fondo della pirofila o del bicchiere monoporzione che avete scelto di usare. Fare uno strato di savoiardi e ricoprire nuovamente con la crema. Continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti e terminare con una spolverata di cacao amaro.

 

Si possono fare delle bellissime monoporzioni in eleganti bicchieri

I vostri ospiti le apprezzeranno ancora di più

tiramisù

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *