Contorno

Stelline di pane con semi di papavero e semi di girasole

Sarà che in questo periodo sto già pensando al Natale, sarà che sto facendo un sacco di stelline di ravioli e che mi ritrovo questo coppapasta a forma di stella ovunque… sarà che sarà che oggi facciamo anche il pane a forma di stella.
Si tratta di panini piccoli e molto carini che si mangiano in un boccone. Uno tira l’altro e la forma a stella li rende ancora più attraenti.
Per l’impasto, nonostante la dimensione dei panini sia molto piccola, ho pensato ai semi di papavero e ai semi di girasole. Il risultato è meglio del previsto.
Ecco gli ingredienti:

  • 350 gr. di farina 1 macinata a pietra
  • 80 gr. di li.co.li. lievito madre in crema
  • 240 gr. di acqua
  • 6,5 gr. di sale
  • 1 cucchiaino di miele di bosco
  • 2 manciate di semi di papavero
  • 2 manciate di semi di girasole
Procedimento:
  1. Ho impastato farina, acqua e lievito.
  2. Ho aggiunto il miele continuando ad impastare e, una volta incordato bene l’impasto, ho aggiunto il sale. 
  3. Ho continuato ad impastare e alla fine ho aggiunto i semi, lavorando con la velocità 1 della planetaria.
  4. Ho spostato l’impasto sul piano di lavoro infarinato, dove ho fatto un paio di pieghe con le mani e ho arrotolato il panetto facendolo riposare 30′ a temperatura ambiente.
  5. Ho fatto un altro paio di pieghe con le mani e ho messo il panetto in un cestino, coperto da un canovaccio pulito, per la lievitazione a temperatura ambiente (24°).
  6. Una volta raddoppiato di volume, ho preso il pane e l’ho messo sul piano di lavoro infarinato. L’ho schiacciato con i polpastrelli delle dita fino a raggiungere uno spessore di un paio di cm. e ho spolverato ancora con della farina di supporto.
  7. Ho messo il coppapasta a forma di stella sul pane e, premendo con il palmo della mano, ho tagliato via via tante stelline.
  8. Ho adagiato le stelline su una teglia foderata con carta forno e le ho lasciate lievitare per 30′ abbondanti a temperatura ambiente, coperte con un canovaccio. Nel frattempo ho preriscaldato il forno a 200°.
  9. Ho cotto in forno alla stessa temperatura per circa 15/20′.

Una stella tira l’altra

Questa ricetta partecipa al contest:

Partecipate al mio nuovo contest!!

facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (12)

  1. Gabriella Pirola 23 novembre 2014 at 7:49 Reply

    un'ottima idea davvero da servire con gli antipasti di natale, grazie…ma il lievito in crema si trova anche nei supermercati? un bacio Gabry

  2. tiziana 23 novembre 2014 at 9:20 Reply

    Ciao Gabriella, grazie. In questo periodo sono in vena di stelline…..
    Il lievito in crema, li.co.li. è un lievito a coltura liquida che devi prepare a casa e che non vendono. Si fa con pari quantità di acqua e farina.
    Buona domenica e grazie ancora.
    Ciao,
    Tiziana

  3. SABRINA RABBIA 23 novembre 2014 at 14:25 Reply

    BELLA L'IDEA DI FARE I PANINI A FORMA DI STELLE!!!!MOLTO SFIZIOSI CON I SEMI!!!!BACI SABRY

    1. tiziana 23 novembre 2014 at 21:40 Reply

      Periodi di stelline…. 😉
      Ciao Sabry,
      Tiz

  4. Maria Brentegani Portugalli 23 novembre 2014 at 19:44 Reply

    Ma che bella l'idea di farli a forma di stella!
    E piccolini, così uno tira l'altro.
    Bravissima.
    Un abbraccio Maria

    1. tiziana 23 novembre 2014 at 21:40 Reply

      Ti piacciono Maria?
      Il fatto che siano così piccolini invoglia veramente troppo a mangiarne uno dietro l'altro…
      Grazie, un abbraccio
      Tiziana

  5. laura flore 24 novembre 2014 at 1:35 Reply

    Cara Fatina dalle mani d'oro, queste stelline di pane sono bellissime, è sicuramente buonissime! Perfette come segnaposto sulla tavola natalizia, arricchite con dei nastrini di raso a tema!
    Tiziana, è sempre un piacere visitare il tuo blog!
    Buona settimana, un abbraccio Laura<3<3<3

    1. tiziana 24 novembre 2014 at 11:04 Reply

      Grazie carissima Laura e buona settimana anche a te
      Tiziana

  6. Cristina Popa 1 dicembre 2014 at 16:17 Reply

    Il mese delle stelline!!! Fantastica semplicemente WOW per tutte le stelline!!!!!
    Poi si vedono belle lievitate con il tuo lievito magico!!!…che dire di più???!!!!! Profumo di pane in una forma adorabile più che mai!!!
    Un caro abbraccio!!!!!
    A presto

    1. tiziana 1 dicembre 2014 at 17:10 Reply

      Davvero, sto un po' esagerando con le stelline…. fra un po' faccio i cappelletti a forma di Babbo Natale….. 😉
      Ciao Cristina, grazie come sempre!
      Un abbaccio e buona serata
      Tiziana

    2. Cristina Popa 2 dicembre 2014 at 10:40 Reply

      No, non stai esagerando!!! Mi piaceeeee!!!! Ed è il periodo giusto.
      Non smettere di dare vita alle tue ricette in tema natalizia e deliziaci più che puoi!
      ;-)))))

  7. tiziana 2 dicembre 2014 at 14:18 Reply

    Corro in cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *