Cereali

Orzo con le mele: insalata, antipasto, contorno, primo piatto?

La settimana inizia con una delle mie pause pranzo leggere e molto semplici. Oggi vi preparo questo piatto d’orzo insaporito da mele rosse, prezzemolo fresco e una punta di yogurt al malto o al miele.

Questo è uno di quei piatti difficili da definire: non è un’insalata di cereali; non è una zuppa, ma è più simile ad un orzotto. Quando si mangia? Può essere un primo piatto fresco per una pausa veloce come la mia, ma anche un piccolo antipasto servito in una cocotte così come una cucchiaiata di contorno per una seconda portata.

Ingredienti per 2 persone

  • 150 g di orzo (se si usa il perlato, la cottura sarà più veloce)
  • sale fino quanto basta
  • una bella manciata di prezzemolo fresco tritato
  • olio evo quanto basta
  • 1 mela piccola sbucciata e frullata
  • 1 cucchiaio di yogurt al malto (o gusto a piacere, suggerito anche il miele)

Fare tostare l’orzo a secco in una casseruola e poi aggiungere tanta acqua o brodo vegetale, tale da coprire interamente l’orzo. Portare ad ebollizione, salare e continuare la cottura a fuoco medio/basso per circa 25 minuti. Controllare la sapidità e regolare con un altro pizzico di sale.

Spegnere il fornello, allontanare la casseruola dalla fonte di calore e mantecare con olio evo crudo, il prezzemolo e la mela. Amalgamare bene il tutto e servire con qualche goccia di yogurt.

Buona settimana.

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *