Bambini in Cucina

Muffin al rum vanigliato e uvetta

Torno a scrivere di ricette e di avventure in cucina dopo qualche tempo di latitanza.
Il nuovo sito mi sta tenendo impegnata un pò, ma mi mancano queste pagine, i profumi che emanano e mi manca leggere delle vostre storie in cucina. Prima o poi tornerò a farvi visita e ad assaporare con la mente i vostri piatti.
Oggi vi auguro buona giornata e buona settimana con un muffin preparato dalla mia piccola Giulia. I bambini sono sempre eccezionali in cucina ed è incredibile vedere come si concentrano e si impegnano. Abbiamo stampato una mia ricetta di qualche tempo fa di un muffin integrale e l’abbiamo adattata ai nuovi ingredienti.
I muffin sono davvero buonissimi, delicati ed intensi allo tesso tempo. Abbiamo dato quel tocco di sapore inconfondibile con il rum, sia bagnandoci l’uvetta prima di utilizzarla nell’impasto, che aggiungendo un goccio di rum all’impasto stesso. Il rum era stato aromatizzato alla vaniglia. Vi ricordate di quell’utilissimo modo per riutilizzare il baccello di vaniglia e per non buttarlo via dopo aver prelevato i suoi semi? Dopo aver usato i semi del baccello per fare un panettone, ho messo in infusione il baccello stesso in un bicchierino di rum. Ciò ha permesso di avere un rum aromatizzato, ottimo per fare questo tipo di dolci. Dopo aver utilizzato il baccello in questa maniera, lo abbiamo fatto essiccare in forno e, infine, frullato con dello zucchero. Questo ha permesso altresì di avere dello zucchero aromatizzato alla vaniglia, pronto in dispensa per una futura preparazione e ci ha fatto ottimizzare al meglio il baccello.
Se vi state preoccupando della piccola dose di rum presente nel dolce, sappiate che l’alcool evapora in cottura… e rimarrà solo un leggero profumo.
Adesso vediamo gli ingredienti
(per 12 muffin):
  • 100 g di uvetta (bagnata nel rum aromatizzato alla vaniglia)
  • 240 g di farina debole (io ho usato la farina Petra per frolla)
  • 250 g di latte
  • 125 g di zucchero
  • 75 g di burro fuso a bagnomaria
  • 10 g di  lievito in polvere per dolci
  • 20 g di tuorl
  • 60 g di uova intere
  • 20 g di rum vanigliato oppure di meno in base al gusto personale
  • eventualmente zucchero a velo per spolverare dopo la cottura e il raffreddamento

 

Preparazione

 

  1. Mescoliamo farina e latte con una frusta in un recipiente.
  2. Aggiungiamo il burro fuso a bagnomaria e mescoliamo.
  3. Aggiungiamo il rum vanigliato e l’uvetta precedentemente lavata e messa a bagno nel rum vanigliato. Io solitamente lascio l’uvetta a bagno tutta la notte, ma possono bastare anche 30’/1 ora.
  4. Preriscaldiamo il forno a 160°/170° e poi cuociamo alla stessa temperatura per circa 15/20′. Regolarsi comunque in base al proprio forno.
  5. Lasciamo raffreddare su una gratella e poi aggiungiamo lo zucchero a velo oppure serviamo così, senza ulteriore zucchero.
Muffin al rum vanigliato e uvetta
facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (12)

  1. Belen 9 novembre 2015 at 15:16 Reply

    Yo los he hecho salados este fin de semana, pero no nos has gustado. Prefieren los dulces. Se quedan con estos.
    Feliz semana

    1. tiziana 9 novembre 2015 at 17:23 Reply

      Muchas Gracias Belen!
      Feliz semana 🙂

  2. i Pasticci di Terry 9 novembre 2015 at 17:18 Reply

    Ma guardala; piccole cuocchine crescono!! Bravissima la tua piccolina. I muffin li adoro e li preparo spesso, quando ho poco tempo e mi manca il dolcetto per la colazione. Anche io i bacelli vuoti li frullo insieme allo zucchero, per renderlo al velo e aromatizzato. Blog nuovo? Ma dai … aspetto e ti seguo. 🙂

    1. tiziana 9 novembre 2015 at 17:24 Reply

      Per la colazione sono davvero ottimi, è vero.
      Siiiiiiiii, spero a presto! Ciao Terry, grazie.
      Tiziana 🙂 🙂

  3. Silvia Brisigotti 9 novembre 2015 at 20:04 Reply

    E brava la tua bimba!! Si vede che le stai trasmettendo tutta la tua passione!!
    Deliziosi questi muffins, sapori che adoro!!
    Un abbraccio e buona serata!!

    1. tiziana 9 novembre 2015 at 23:55 Reply

      Grazie da parte di Giulia!
      🙂 🙂 Ciao Silvia e un forte abbraccio anche da parte mia!
      Tiziana

  4. Gabriella Pirola 9 novembre 2015 at 20:39 Reply

    Ma che splendidi muffin, e che meraviglia la Giulia in cucina!! un bacio, Gabry

    1. tiziana 9 novembre 2015 at 23:55 Reply

      Grazie Gabry!
      I bambini sono davvero meravigliosi

  5. andreea manoliu 9 novembre 2015 at 21:09 Reply

    Complimenti alla piccolina , se la mamma è brava la piccola non potrebbe essere diversamente !

    1. tiziana 9 novembre 2015 at 23:56 Reply

      🙂 Grazie Andrea 🙂

  6. Natascia B. 10 novembre 2015 at 18:21 Reply

    Bellissime le foto della tua bimba impegnata a cucinare.
    Questi muffin devono essere deliziosi.
    Stai facendo un nuovo sito? Che sostituirà questo o uno parallelo?
    Un bacione.

    1. tiziana 11 novembre 2015 at 8:34 Reply

      Grazie Natascia!
      Siiii, a presto (spero 🙂 … )
      Ciao, un bacio
      Tiziana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *