Insalate

Insalata di riso con asparagi e melanzane

Dopo l’acquazzone di ieri sera, pronti a riaprire il tavolo per mangiare all’aria aperta?
Oggi prepariamo un’insalata di riso e la conserviamo nel barattolo per il trasporto. La meta? La decidete voi. A me basta un po’ di prato.

Ingredienti:
  • 250 gr. di riso per insalate
  • sale
  • foglioline di basilico
  • 1 melanzana grande
  • 10 punte di asparago
  • olio evo
  • 1 scalogno
Al lavoro così:

  1. Facciamo bollire il riso per una decina di minuti in abbondante acqua salata.
  2. A cottura ultimata lo scoliamo e lo immergiamo in una ciotola con acqua fredda, per meno di 1 minuto, per bloccare la cottura e poi lo scoliamo nuovamente.
  3. Cuociamo le punte di asparago in una padella con uno scalogno tagliato a rondelle e un goccio di olio evo. Facciamo rosolare e poi bagniamo con un po’ di acqua e continuiamo la cottura fino a che saranno morbide. A fine cottura aggiungiamo il sale.
  4. In un’altra padella facciamo scaldare qualche rondella di scalogno con un goccio di olio evo e poi aggiungiamo la melanzana, lavata e tagliata a dadini. Continuiamo la cottura bagnando con poco brodo vegetale o acqua fino a che la melanzana sarà tenera e non troppo cotta. A fine cottura aggiungiamo il sale e poi lasciamo raffreddare mettendola in un recipiente a contatto con del ghiaccio.
  5. Mescoliamo tutto insieme in una terrina: riso, melanzana, asparagi e aggiungiamo qualche fogliolina di basilico fresco, mescolando con un filo di olio evo ancora.

Piatto per 4 persone
Modalità: semplice
Tempi: 30′

foodblogger contest
contest
facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (13)

  1. consuelo tognetti 10 maggio 2015 at 9:09 Reply

    Splendida ricetta e bellissima presentazione, complimenti cara e felice domenica <3<3<3

    1. tiziana 10 maggio 2015 at 20:18 Reply

      Ciao Consuelo, grazie! Buona serata a te
      Tiziana

  2. Gaia Sera 10 maggio 2015 at 13:10 Reply

    A parte il fatto che il riso mi fa impazzire in tutte le sue varianti e che l'associazione con le verdure è la mia preferita, il fatto di conservarlo in barattolo è semplicemente geniale… ❤️

    1. tiziana 10 maggio 2015 at 20:07 Reply

      Mi piaceva l'idea del barattolo perchè sembrava proprio volesse annunciare la gita fuori porta con pranzo all'aria aperta… e la gita fuori porta è sempre motivo di felicità 😉
      Ciao Gaia! Grazie ❤️

  3. Gaia Sera 10 maggio 2015 at 13:15 Reply

    A parte il fatto che il riso mi fa impazzire in tutte le sue varianti e che l'associazione con le verdure è la mia preferita, il fatto di conservarlo in barattolo è semplicemente geniale… ❤️

  4. Sabrina Rabbia 10 maggio 2015 at 13:43 Reply

    semplice, buono e molto colorato, adatto alla stagione!!!!!Baci Sabry

    1. tiziana 10 maggio 2015 at 20:19 Reply

      si vede che mi piace il verde ;)…
      Ciao Sabry, grazie

  5. Silvia Brisigotti 10 maggio 2015 at 15:50 Reply

    Ottima Tiziana!! Ormai le insalate di riso le faccio sempre così, con verdure e legumi e magari semi e salsa di soia, anche se mio marito continua a preferire la versione classicissima!!!
    Buona serata!!

    1. tiziana 10 maggio 2015 at 20:20 Reply

      Noooo, sono convinta che riuscirai a convincerlo… prima o poi! Buona serata anche a te
      Tiziana

  6. laura flore 10 maggio 2015 at 20:45 Reply

    È un' idea fantastica mi piace molto!
    quest'insalata di riso è veramente deliziosa!
    ComplimentiTiziana, sei bravissima!
    Un abbraccio e buona festa della mamma!
    Scusa per il ritardo!
    Laura♡♡♡

    1. tiziana 10 maggio 2015 at 22:03 Reply

      Grazie Laura, io adoro queste verdure..
      Ho visto il tuo bel panbrioche…. grande! E grande Giulio Cesare lievitone
      Ma scusa de che!!!
      CIAO!

  7. Batù Simo 15 maggio 2015 at 10:46 Reply

    qui l'acquazzone con tanto di vento fortissimo c'è in questo momento, quindi cosa c'è di meglio che deliziarsi gli occhi sbirciando nei blog delle colleghe food blogger? infatti eccomi capitata sul tuo post meraviglioso! appetitosissima la tua insalata

    1. tiziana 15 maggio 2015 at 11:13 Reply

      Ciao!! Grazie 🙂
      Io sto per uscire e credo che il vento mi porterà via… l'acquazzone, dicono, arriverà a breve…
      quasi quasi sto a casa e faccio un dolce 🙂
      Buon pomeriggio
      Tiziana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *