Aperitivo

Grissini fatti in casa con lievito madre

Grissini fatti in casa con lievito madre

Oggi prepariamo insieme i grissini stirati a lievitazione naturale. Ne impasteremo alcuni con i semi di sesamo e altri con le erbe provenzali. Voi quali preferite?

 

grissini

 

Ingredienti per una ventina di grissini:

150 g di farina di grano tenero tipo 1

50 g di farina di mais

50 g di li.co.li. (lievito madre liquido). Cliccare QUI per vedere come si prepara.

110 g d’acqua

5 g di sale fino

5 g d’olio extravergine d’oliva

una manciata di semi di sesamo

 

grissini lievito madre

 

Preparazione:

  1. Lavorare tutta la farina con il lievito e l’acqua.
  2. Aggiungere il sale, farlo assorbire e versare lentamente l’olio. Si formerà un panetto elastico, che dovrà essere impastato per circa qualche minuto ancora, a velocità 1 oppure 2 (max).
  3. Aggiungere i semi di sesamo o le spezie, impastando a bassa velocità per circa un minuto.
  4. Lasciare riposare l’impasto su un piano di lavoro infarinato, a temperatura ambiente.
  5. Dopo circa 30 minuti ritagliare tante porzioni (circa 20 grammi l’una) e arrotolarle con le mani.
  6. Dopo circa 15 minuti, arrotolare le palline con le mani, formando dei piccoli filoni.
  7. Dopo altri 15 minuti, arrotolare ancora i filoni cercando di allungarli un po’.
  8. Trascorsi altri 15 minuti, stirare i grissini schiacciandoli con le dita o con l’aiuto di un mattarello.
  9. Adagiarli su teglie foderate con carta forno, lasciandoli ben distanziati.
  10. Infarinare leggermente e lasciare lievitare per circa 6 ore, alla temperatura ideale di 26°C. Utilizzare della farina di mais.
  11. Ungere i grissini con un po’ d’olio evo (passaggio opzionale) aiutandosi con un pennello da cucina.
  12. Infornare a 210°C per circa 10 minuti. Il tempo di cottura varia tanto da forno a forno e in base alle pezzature.

 

 

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *