Cioccolato

Cioccolatini fondenti per Natale

Era davvero da tanto tempo che desideravo ritornare a fare i miei cioccolatini! Finalmente….

Precristallizzare il cioccolato è un piccolo momento terapeutico e rilassante: una sorta di lezione di yoga immersa in un’intensa atmosfera dall’aroma meraviglioso.

Ingredienti per 12 cioccolatini

  • 150 g di cioccolato fondente al 70%

Preparazione

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria a 45/50°C.

Colarlo su una superficie fredda come il marmo e l’acciaio. Se non volete sporcare la vostra cucina, potete colarlo in una teglia grande da forno. Con l’aiuto di una spatola bisogna raccogliere il cioccolato e farlo ricadere sulla superficie fredda. Ripetere l’operazione facendo ampi gesti e fino a che la temperatura del cioccolato raggiunge i 29°C.

Rimettere il cioccolato raffreddato nel recipiente in cui è stato fuso a bagnomaria, mescolare e misurare la temperatura. Se raggiunge i 31°C, il cioccolato è cristallizzato altrimenti rimetterlo sul fuoco, sempre a bagnomaria, e raggiungere tale temperatura. Controllare bene la temperatura con un termometro da cucina.

Colarlo negli stampi che avete scelto o su un foglio di acetato, per dargli successivamente la forma e il taglio desiderato.

Usare stampi in policarbonato o in silicone.

 

cioccolatini di Natale

 

 

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (2)

  1. zia consu 15 dicembre 2017 at 15:55 Reply

    Sono semplicemente adorabili! Complimenti!

    1. tiziana 15 dicembre 2017 at 15:58 Reply

      Grazie Consu 🙂

Rispondi a tiziana Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *