Lievito madre

Pane Baule

Oggi apriamo il nostro giovedì dedicato al pane con questa danza!

 

Prepariamo un pane baule utilizzando la farina di semola rimacinata.

Ingredienti

  • 500 g di farina di semola rimacinata
  • 25 g di olio extravergine di oliva
  • 50 g di pasta madre (o 5 g di lievito di birra)
  • 10 g di sale
  • 230/250 g  di acqua

Temperatura impasto 23/24°C

Prepariamo un impasto duro con farina di grano duro. Normalmente si fa con la farina di grano tenero, ma noi impazziamo letteralmente per la semola…

Impastare farina, lievito e acqua. Aggiungere l’olio e infine il sale. Formare un impasto omogeneo e liscio al quale bisognerà subito dare la forma.

Realizzare un filone e appiattirlo con il mattarello. Arrotolarlo quindi su se stesso e praticare una profonda fenditura sulla lunghezza del pane, con il dorso di un coltello. E’ possibile fare un solo baule oppure due o tre pani più piccoli.

Coprire con un canovaccio e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume iniziale.

Infornare a 220°C con vapore, fino a doratura (io ho impiegato circa 12 minuti).

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (2)

  1. ipasticciditerry 14 dicembre 2017 at 17:10 Reply

    Noi le chiamiamo Biove. Bravissima, anche io amo la semola.

    1. tiziana 14 dicembre 2017 at 17:36 Reply

      Grazie Terry!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *