Colazione

Cerchietti del mattino: pane ai frutti dai molti profumi

Non è la prima volta che mi lascio tentare da questi frutti secchi assortiti che trovo al supermercato e così stasera ho deciso di usarli per dare un nuovo sapore al pane che sto per impastare.

Ho comprato un mix di frutti quali bacche di goji, albicocche, mirtilli,… e l’ho impastato con una nuova farina che mi hanno regalato, una miscela di farina tipo 0 di grano tenero manitoba biologico, farina di farro spelta biologico e farina tipo 2 di segale biologica.
Il risultato è davvero buono e la colazione ha un nuovo sapore.
Se volete provare a farli, vi servono (per tot. 15 cerchietti):

  • 300 gr. di miscela di farina tipo 0 di grano tenero manitoba biologico, farina di farro spelta biologico e farina tipo 2 di segale biologica. Si possono sostituire con 300 gr. di farina 1 macinata a pietra
  • 100 gr. di latte intero
  • 80 gr. di acqua naturale
  • 30 gr. di lievito madre
  • 1 cucchiaio di miele al mandarino 
  • 7,5 gr. di sale
  • 70 gr. di frutta secca (amelline, semi di zucca, bacche di goji, albicocche e mirtilli)
  • emulsione di 1 tuorlo e un cucchiaio di latte o panna, leggermente mescolati e non sbattuti, se volete spennellare il pane prima di essere cotto (facoltativo)

Procedimento:
Impastiamo farina, latte, acqua e lievito fino a quando avremo ottenuto una bella incordatura. Aggiungiamo il miele, poi la frutta e, infine, continuando sempre ad impastare, aggiungiamo anche il sale a pioggia.
Ho impastato alle ore 21.00 e ho lasciato lievitare il pane tutta la notte, dentro una ciotola capiente coperta da pellicola trasparente.

La mattina seguente ho rilavorato l’impasto e l’ho lasciato riposare un’ora ancora, sempre in una ciotola capiente e coperto.
Ho preso ancora l’impasto, ho fatto le pezzature e ho dato forma al mio pane, poi l’ho rimesso a lievitare per 30′ sulla teglia foderata con carta forno.
Ho cotto i cerchietti nel forno preriscaldato a 180° per i primi 10′, poi ho abbassato la temperatura a 160° fino a fine cottura (circa 15′). Durante gli ultimi minuti di cottura, ho aperto leggermente il forno, mentre durante tutta la durata della cottura ho messo una ciotolina d’acqua sul fondo.
Buon inizio di domenica a tutti, spero che il vostro mattino abbia questi profumi.
Questo pane è per la raccolta n. #21 di PANISSIMO 
ideata da Sandra, di Sono io Sandra e da Barbara di   
che per settembre trovate da Sandra
e volendo anche dalla collega polacca Zalapach Chleba 

facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (16)

  1. laura flore 7 settembre 2014 at 10:53 Reply

    Tiziana, questi cerchietti sono uno spettacolo! Che fantastica colazione… tu ci vizi con queste meraviglie!
    Bravissima come sempre!
    Ti auguro una splendida domenica!
    Grazie per questa meravigliosa ricetta!
    Un abbraccio Laura♥♡♥
    PS si può usare il lievito di birra? Io non ho dimestichezza con il lievito madre!
    Ciao a presto☆★☆

    1. tiziana 7 settembre 2014 at 12:54 Reply

      Ciao Laura, ne è rimasto qualcuno, te lo spedisco per la colazione di domani!
      Certo che puoi usare il lievito di birra. Io ti consiglio di usare solo 1 grammo e di fare lievitare tutta la notte: avrai un risultato straordinario e di gran lunga migliore rispetto ad una quantità più elevata. Tuttavia, se hai poco tempo o se non ti senti sicura, puoi usare per esempio 10 o 12 gr. e, con queste temperature attuali, hai una lievitazione in 1 ora o poco più. La quantità di lievito la decidi in base al tempo che hai 😉
      Io eviterei comunque di andare oltre i 15 gr. Il sapore cambia, la digeribilità cambia, la durata di conservazione cambia, i profumi cambiano…. 🙂
      Grazie come sempre, un abbraccio
      Tiziana

  2. laura flore 7 settembre 2014 at 13:22 Reply

    Grazie 1000 per i tuoi preziosi consigli!
    Ti adoro , sei fantastica!
    TVB un abbraccio Laura!

    1. tiziana 7 settembre 2014 at 20:23 Reply

      Di nulla Laura, mi fa solo piacere!
      Ti abbraccio anch'io,
      Tiziana

  3. Daniela 7 settembre 2014 at 13:24 Reply

    Grazie per questi cerchietti così profumati 🙂
    Una colazione fantastica sicuramente.
    Un bacio e buona domenica.

    1. tiziana 7 settembre 2014 at 20:24 Reply

      Buona serata e grazie anche a te Daniela 🙂
      Tiziana

  4. Paola 7 settembre 2014 at 13:38 Reply

    Sono davvero invitanti! complimenti davvero! buona domenica! a presto!

    1. tiziana 7 settembre 2014 at 20:25 Reply

      Grazie Paola, purtroppo sono finiti troppo in fretta…. 🙂
      Buona serata, a presto.
      Tiziana

  5. Sabrina Rabbia 7 settembre 2014 at 20:03 Reply

    SONO DAVVERO CARINI, M'INVOGLIANO MOLTO A PROVARLI QUANTO TI SONO VENUTI BENE!!!BACI SABRY

    1. tiziana 7 settembre 2014 at 20:26 Reply

      Provali provali Sabrina 🙂
      Grazie e alla prossima.
      Ciao,
      Tiziana

  6. Licia 8 settembre 2014 at 5:41 Reply

    sono veramente vcarinissimi questi panini…devo provarli assolutamente,prendo nota! Buona giornata cara!

  7. tiziana 8 settembre 2014 at 7:40 Reply

    Grazie Licia, spero proprio che ti piaceranno!
    Buona giornata,
    Tiziana

  8. Małgosia i Piotr 8 settembre 2014 at 19:33 Reply

    Grazie per aver aggiunto la cottura nel mese di settembre, salutare Małgosia

    1. tiziana 14 settembre 2014 at 20:43 Reply

      Grazie a te e ciao
      Tiziana

  9. sandra pilacchi 12 settembre 2014 at 11:27 Reply

    inserita anche su pinterest tesoro, questi cerchietti mi attizzano assai!
    baci
    Sandra

    1. tiziana 14 settembre 2014 at 20:02 Reply

      Ma grazie Sandra!
      Baci,
      Tiziana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *