Pasta Sfoglia

Torta salata con sedano rapa, mele, patate e Raspadura lodigiana

La torta salata con il sedano rapa è già presente nell’archivio del blog, ma questa torta di oggi ha anche le mele e le patate ed è una vera delizia.

L’abbinamento di sapori è molto gradevole e vi consiglio di provare a farla. Come sempre, se riuscite anche a trovare il tempo di fare la sfoglia con le vostre mani, il risultato sarà decisamente un’altra cosa!

Ingredienti per 4/6 persone

Tortiera diametro 28 cm

Tempo totale meno di 1 ora

  •  rotolo di pasta sfoglia rotondo
  • 1 sedano rapa privato della parte esterna e tagliato a dadini
  • 2 patate sbucciate e tagliate a dadini
  • 1 mela golden affettata e tagliata a dadini
  • sale fino quanto basta
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • qualche velo di formaggio raspadura lodigiana oppure grana/parmigiano grattugiato
  • emulsione di 2 uova, 1 pizzico di noce moscata e 125 g di latte intero o di panna liquida

Preparazione

Fare bollire il sedano rapa in una pentola d’acqua, per 5 minuti. Scolarlo e salarlo. A parte lessiamo anche le patate e le saliamo dopo averle scolate.

Foderiamo una tortiera con della carta forno e vi adagiamo la pasta sfoglia bucherellando leggermente il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta.

Adagiamo le mele, il sedano e le patate nel guscio di pasta sfoglia. Mescoliamo gli ingredienti dell’emulsione (uova, noce moscata e latte o panna) e li versiamo all’interno del guscio di sfoglia, sopra le mele, il sedano rapa e le patate. Terminiamo con qualche velo di raspadura lodigiana e un filo di olio evo.

Cottura: in forno a 170/180°C fino a doratura.

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *