Antipasto

Roselline di salmone: l’antipasto delle feste

Oggi vi propongo questo antipasto che ho preparato per la cena della vigilia di Natale: le roselline di salmone affumicato.
Vi ricordate le roselline di mele di qualche tempo fa? Quelle che spopolavano in tv e nel web e che abbiamo preparato anche noi insieme. Le avevamo fatte anche con pere e cioccolato…. Si tratta di una base di pasta sfoglia arrotolata con fettine di mele, oppure pere o ancora, in questo caso, fettine di salmone. Per la vigilia di Natale ho voluto fare questa versione salata ed è andata a ruba.
Ho pensato di riproporre l’abbinamento salmone affumicato-miele di castagno, che avevo già pensato fin dallo scorso anno quando avevo usato questi due ingredienti per una farcia di ravioli. Provate anche voi a marinare salmone e miele di castagno (poco miele perchè il sapore è davvero forte e altrimenti coprirebbe tutti gli altri sapori) e poi utilizzate le fettine di salmone marinate per arrotolarle insieme alla pasta sfoglia e creare delle bellissime roselline.
Nella marinatura ho aggiunto anche un goccio di succo di limone. Il sapore è intenso e fresco. Quando avevo fatto questa farcia per i miei ravioli, avevo provato sia la mia versione con salmone affumicato che una versione con salmone fresco. Sono ottime entrambe, ma personalmente ho amato maggiormente la versione con l’affumicatura. Si sposa benissimo con il miele di castagno.
Per vedere nel dettaglio come comporre le roselline con la pasta sfoglia, vi rimando all’articolo precedente con le mele (cliccate qui), dove potete vedere i passaggi fotografici e le spiegazioni passo dopo passo. Ammetto che per la cena del 24 dicembre non sono riuscita a fotografare tutto il procedimento…
Ingredienti
(per 6 porzioni):
  • circa 150 g di salmone affumicato
  • 1 cucchiaino di miele di castagno. Potete anche saltare la marinatura e preparare le roselline soltanto con il salmone, perchè sono molto buone anche così.
  • un goccio di succo di limone
  • un foglio di pasta sfoglia rettangolare (meglio se preparata in casa). Se dovete preparare la sfoglia in casa, occorrerà considerare un pò di tempo in più.
Preparazione
(Tempo circa 40′ + 30′ marinatura):
Prendiamo le nostre fettine di salmone e le mettiamo in un recipiente con il succo di limone e il miele. Mescoliamo, chiudiamo e lasciamo marinare in frigorifero per mezz’ora o un’ora. Più lasciamo il salmone a marinare, più sarà intenso il profumo: decidiamo quindi in base ai nostri gusti personali.
Prendiamo la pasta sfoglia, tagliamo 6 strisce di pasta e adagiamo le fettine di salmone, posizionandole dal centro della striscia di sfoglia e per tutta la lunghezza della pasta.
Pieghiamo in due le strisce di sfoglia in modo da coprire le fette di salmone da entrambi i lati e poi arrotoliamo le strisce. 
Imburriamo uno stampo per i muffin e inseriamo le roselline che abbiamo appena creato.
Preriscaldiamo il forno e poi cuociamo a 180°C per circa 25/30′.
Lasciamo leggermente raffreddare e poi serviamo.

Provate a farla perchè sono molto semplici, molto belle e molto molto buone.
facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (12)

  1. andreea manoliu 29 dicembre 2015 at 21:38 Reply

    Troppo carine e gustose queste roselline, mi piace il salmone e non posso immaginarli che buonissime ! Auguri per un felice e sereno anno nuovo a te e alla tua famiglia !

    1. tiziana 29 dicembre 2015 at 23:34 Reply

      Te le consiglio Andrea!
      Grazie ancora e tantissimi auguri a te.
      Che possa essere un 2016 con tanta buona cucina!

  2. Mammazan 29 dicembre 2015 at 22:34 Reply

    Mi fa piacere di essere la prima a farti i complimenti per questa bella ricetta e relativa presentazione..
    Mi piace da morire quando si ottiene il massimo risultato con il minimo sforzo o…quasi..
    Ti copio la bella idea..non mancherà l'occasione per proporlo in famiglia o farlo gustare agli amici.
    Colgo l'occasione per farti tanti affettuosi auguri per l'anno che sta per iniziare..
    Tanta salute, tanta serenità e tante soddisfazioni!!
    Un abbraccio grande!

    1. tiziana 29 dicembre 2015 at 23:33 Reply

      Anche a me piace tantissimo quando si riesce ad ottenere molto con la minima fatica, pochi ingredienti e tanta semplicità. Grazie mille di tutto e contraccambio con affetto gli auguri per un sereno 2016.
      Direi anche tanta buona cucina!
      Tiziana

  3. gwendy 30 dicembre 2015 at 7:10 Reply

    veramente una bella idea da inserire nell'antipasto!!
    Un bacione e tanti auguri per domani

    1. tiziana 2 gennaio 2016 at 16:27 Reply

      Grazie Gwendy e tantissimi auguri di buon anno anche a te!
      Ciao
      Tiziana

  4. Ale 30 dicembre 2015 at 8:54 Reply

    Sono splendide! Adoro gli antipastini misti, queste le assaggerei molto volentieri :*
    A presto,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com

    1. tiziana 2 gennaio 2016 at 16:28 Reply

      Allora te li consiglio Ale perchè sono sfiziosi e carini da presentare in tavola 🙂
      Ciao e grazie ancora
      Tiziana

  5. Silvia Brisigotti 30 dicembre 2015 at 16:40 Reply

    Bellissima idea Tiziana!! Mi sa che domani sera arricchirò il buffet con queste, troppo buone!!
    Un bacione e ancora tanti auguri!!!

    1. tiziana 2 gennaio 2016 at 16:30 Reply

      Grazie Silvia! E' molto gratificante detto da te!
      Buon anno ancora e felicissimo 2016
      🙂

  6. consuelo tognetti 31 dicembre 2015 at 16:26 Reply

    Deliziosa ricetta x concludere degnamente questo 2015 🙂 Complimenti e tantissimi auguri anche dalla zia Consu <3

    1. tiziana 2 gennaio 2016 at 16:30 Reply

      Ciao zia Consu, grazie mille ancora e tantissimi auguri per il 2016 all'insegna della buona cucina.
      Ciao
      Tiziana

Rispondi a Mammazan Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *