Classici

Mozzarella in carrozza

mozzarella in carrozza
Dopo tante pause pranzo leggere, a suon di creme e cremine di verdure… mi sono concessa un fritto! Non un fritto qualunque però! Sono tornata dall’ufficio e ho finalmente preparato due mozzarelle in carrozza tutte per me, con qualche variante rispetto alla ricetta classica. Non voglio fare l’originale a tutti i costi, ma mi piace usare gli ingredienti che ho a disposizione in casa o che preferisco, senza nulla togliere alle ricette tradizionali, che sappiamo essere intramontabili.
Per quanto riguarda il pane, per esempio, anzichè usare del pane in cassetta ho utilizzato un pane ai 5 cereali che avevo precedentemente preparato io con il lievito madre. L’ho “coppato” con un anello di acciaio che si usa normalmente in cucina e in pasticceria, dandogli la forma rotonda e gli ho lasciato uno spessore maggiore rispetto alla ricetta originale, sia per gusto personale che per il fatto che il mio pane era molto morbido e difficile da affettare sottilmente come il pane in cassetta.
Per il ripieno ho “coppato” la mozzarella con un diametro più piccolo rispetto a quello usato per il pane e l’ho condita con il basilico fresco.
Ingredienti per 2 porzioni
  • 4 fette di pane
  • 2 fette di mozzarella
  • qualche fogliolina di basilico fresco
  • olio per friggere
  • un pò di farina per la panatura
  • un uovo leggermente sbattuto per la panatura
  • un pizzico di sale

 

Preparazione
(tempo 10 minuti circa)
Tagliamo il pane con il “coppapasta” e otteniamo 4 fette circolari. Io ho usato un coppapasta con diametro 8 cm.
Tagliamo anche 2 fette di mozzarella a forma circolare, usando un coppapasta più piccolo in modo che le fette di  pane, dopo averle messe sopra e sotto il disco di mozzarella, aderiscano bene ai bordi e non facciano fuoriuscire il ripieno.
Posizioniamo delle foglie di basilico sulla mozzarella.

 

 

Mettiamo il disco di mozzarella, come indicato sopra, tra i due dischi di pane e schiacciamo per bene al centro e lungo i bordi.
Infariniamo e immergiamo nell’uovo con un pizzico di sale, mentre facciamo scaldare l’olio per friggere.
Friggiamo velocemente girando da entrambi i lati e poi adagiamo le mozzarelle in carrozza su carta assorbente per qualche minuto.
Serviamo a piacimento, magari con dei pomodorini.
E’ facile, veloce e buonissima.
Io mi ci butto!
facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (2)

  1. Mila 27 luglio 2016 at 8:32 Reply

    Sempre troppo buona!!!! Normalmente friggo in estate e per carnevale, sto anno non so come mai ma non hoancora fritto nulla!!!!

  2. Silvia Brisigotti 27 luglio 2016 at 19:31 Reply

    Ghiottissima Tiziana!! La adoro!! E poi con il pane home made è ancora più buona!!
    Buona serata!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *