Eventi

Il giorno del Buttafuoco Storico

Il giorno del Buttafuoco Storico a Milano per il 23° compleanno del Club Buttafuoco Storico

Milano, Palazzo Bovara, 8 febbraio 2019

Quattordici sono i produttori del Consorzio del Buttafuoco Storico, un vino dell’Oltrepò Pavese a filiera chiusa e controllata, che si riuniscono oggi a Milano per festeggiare il 23° compleanno del club.

Il club è nato con lo scopo di tutelare il prodotto, di selezionare le vigne più adatte e di promuoverlo tra i consumatori. Si tratta di un vino con una produzione di 70.000 bottiglie all’anno, un rosso fermo, strutturato e pronto a invecchiare, con 36 mesi di invecchiamento prima della messa in commercio.

La zona di produzione di questo vino è il territorio denominato Lo Sperone di Stradella, in provincia di Pavia, delimitato dal torrente Scuropasso, dal Torrente Versa, dalla Pianura Padana e dai comuni di Castana e Pietra de Giorgi. Qui il clima è freddo in inverno, ma caldo e ventilato in estate. L’Oltrepò pavese è infatti una terra di antica vocazione vitivinicola.

Il Buttafuoco Storico è il prodotto di uve differenti: 50% Croatina; 25% Barbera; 25% Ughetta di Canneto e Uva Rara.

La Croatina dona l’intensità tannica, il colore e i sapori della frutta rossa; Barbera, con la sua acidità, dona carattere al fino e aumenta l’estrazione dalle vinacce della Croatina; Ughetta di Canneto e Uva Rara donano eleganza e austerità.

La produzione del Buttafuoco Storico è regolata da un disciplinare che mira alla ricerca della massima qualità e al rispetto dell’ambiente.

I produttori del Buttafuoco Storico sono:

Azienda Vitivinicola Calvi di Davide Calvi

Tenuta la Costa di Calvi G. e C.

Azienda Agricola Colombi Francesco

Azienda Agricola Colombo Carla

Azienda Agricola Diana di Giovanni Barozzi

Azienda Vitivinicola Fiamberti Giulio

Giorgi Fratelli Srl

Azienda Agricola Giorgi Franco di Giorgi Pierluigi

Azienda Agricola Maggi Francesco S.S.

Azienda Agricola Piovani Massimo

Azienda Agricola Poggio Rebasti

Azienda Agricola Quaquarini Francesco S.S.

Azienda Agricola Riccardi Luigi

Azienda Scuropasso-Moscarino

La mattinata a Palazzo Bovara vedrà la Conferenza Stampa, la degustazione e gli interventi delle figure del mondo vitivinicolo. Il Pomeriggio proseguirà invece con il banco d’assaggio aperto al pubblico.

 

 

 

 

 

 

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *