Pensieri e racconti

Alba in riva al mare

Punto la sveglia all’alba

e quando suona è un dolce risveglio

Mi infilo qualcosa al volo per uscire di casa al più presto, quasi frettolosamente

C’è ancora l’umidità della notte che avvolge la pelle

Tutti dormono profondamente

Prendo la macchina fotografica e corro fino alla spiaggia

I primi raggi di sole, il mare

Mi guardo intorno e siamo solo noi

Mi siedo e resto qui

Ti osservo da tutte le angolazioni e faccio qualche scatto, anche se nelle foto non sarai mai bello come dal vivo

Resto

Fino a quando non sarà veramente mattina per tutti

Allora andrò via, ci rivedremo al tramonto

 

Playa de Son Bou

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *