Confetture e Marmellate

Confettura di zucca: ti voglio regalare

Volevo provarla da tempo, così ho approfittato di questo periodo in cui sto cucinando la zucca regolarmente tutte le settimane e ho anche fatto di recente i tortelli mantovani a base di zucca e amaretti. Questa confettura ha infatti tutto il sapore e il profumo della zucca e degli amaretti.
E’ buonissima, ottima per preparare delle crostate o da spalmare semplicemente sul pane. 
Trovo che sia anche simpatica per fare dei piccoli pensierini di Natale. Corro ad impacchettarla per le feste!
Ingredienti
(per circa 20 vasetti 
da omogeneizzato):
  • 2 kg di polpa di zucca 
  • 100 g di amaretti
  • 300/400 g di zucchero
  • 2 limoni
  • un pizzico di noce moscata
Preparazione
(tempo 1 ora circa di cottura + riposo):
Tagliamo a pezzetti la polpa di zucca, la laviamo, la mettiamo in un recipiente con lo zucchero e, dopo averla mescolata bene, la lasciamo macerare in frigorifero per una decina di ore. L’ideale è prepararla la sera prima, lasciarla macerare tutta la notte e poi procedere con la cottura la mattina seguente.
Prendiamo una pentola, versiamo la polpa di zucca e lo zucchero, un pizzico di noce moscata e la scorza dei limoni (facendo attenzione a non grattugiare la parte bianca del limone perchè è amara). Dopo aver mescolato bene, accendiamo il fuoco e cuociamo a fuoco basso per circa 1 ora fino a raggiungere una consistenza densa. La giusta consistenza si raggiunge quando, prendendo la confettura con un cucchiaio, questa scivola lentamente aderendo al cucchiaio.
A fine cottura aggiungiamo gli amaretti sbriciolati, mescoliamo e poi invasiamo a caldo nei vasetti sterilizzati.
E’ sempre meglio procedere ad una seconda sterilizzazione dei vasetti già riempiti, mettendoli a sobollire in una pentola per circa 15 minuti. L’acqua della pentola dovrà essere in quantità tale da coprire interamente i vasetti.
Manca sempre meno a Natale
facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (9)

  1. Gabriella Pirola 15 dicembre 2015 at 12:09 Reply

    Una confettura davvero originale Tiziana, un regalo assolutamente gradito, credo di non averne mai viste in commercio!! ciao Gabry

    1. tiziana 16 dicembre 2015 at 11:08 Reply

      In commercio anch'io non l'ho mai vista, mentre l'avevo vista fare tanto tempo fa, in maniera un pò diversa da come l'ho fatta io. E' davvero buona, te la consiglio.
      Ciao Gabry!
      Tiziana

  2. Sabrina Rabbia 15 dicembre 2015 at 14:52 Reply

    PROPRIO UN BEL PENSIERO, BRAVA CARA!!!!BACI SABRY

    1. tiziana 16 dicembre 2015 at 11:08 Reply

      Ciao Sabry, grazie

  3. andreea manoliu 15 dicembre 2015 at 19:28 Reply

    Che buonaaa…, qualche anno fa l'avevo fatta anche io e poi ho preparato una crostata. Buonissima !

    1. tiziana 16 dicembre 2015 at 11:09 Reply

      Infatti…. era nei programmi la crostata… 😉 🙂
      Cia Andrea, grazie
      Tiziana

  4. Maria Brentegani Portugalli 16 dicembre 2015 at 6:39 Reply

    Ma dai! L'ho appena preparata anche io da regalare per Natale. Non ho messo gli amaretti. Visto che ho ancora zucca la provi anche con la tua ricetta che mi sembra ottima.
    Grazie cara Tiziana.
    Un abbraccio Maria

    1. tiziana 16 dicembre 2015 at 11:09 Reply

      Gli amaretti ci stanno benissimo Maria.
      Grazie a te e buona giornata
      Tiziana

  5. Silvia Brisigotti 16 dicembre 2015 at 20:42 Reply

    Ma sai che non l' ho mai fatta anche se mi piace un sacco la confettura di zucca??
    Ottima davvero, soprattutto con gli amaretti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *