Corsi

Vuoi venire a cena?

<<Vuoi venire a cena? Sicuramente, anzi… con sicurezza!>> è il nuovo corso sulla sicurezza alimentare promosso dallo IZSVe Learning.

Vi ricordate gli articoli sulla Sicurezza Alimentare presenti nell’archivio del blog? E il bellissimo libro Ricette Sicure?

Tempo fa partecipai insieme ad AIFB – Associazione Italiana Food Blogger al primo progetto condotto dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, con lo scopo di diffondere le buone pratiche di sicurezza alimentare e ricordo che fu una delle esperienze più belle e interessanti, fatte dalla nascita del mio blog. In quell’occasione, IZVSe diede anche l’opportunità, ai blogger che presero parte al primo corso, di collaborare all’edizione del libro Ricette Sicure. Il libro è un ricettario tuttora online sul sito IZVSe che, oltre a spiegare la preparazione di un piatto, ne illustra gli aspetti legati alla conservazione e al corretto trattamento dei prodotti impiegati.

<<Vuoi venire a cena? Sicuramente, anzi… con sicurezza!>> è il nuovo corso online, fruibile gratuitamente registrandosi sul sito dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, che vi consiglio anch’io. Si tratta di un tema particolarmente importante per prevenire problemi di salute causati dalla scarsa attenzione alle pratiche di corretta sicurezza alimentare.

Il corso si suddivide nelle seguenti parti:

  • Allergie e intolleranze
  • Mettere la cucina in sicurezza
  • Saper scegliere uova, carne, prodotti ittici, latticini e prodotti ortofrutticoli
  • Saper conservare gli alimenti dopo averli acquistati
  • Saper trattare i prodotti durante le fasi della ricetta

Una breve panoramica sul corso

Quando si invita a pranzo o a cena qualcuno, prima di tutto è bene informarsi su eventuali allergie o intolleranze delle quali può essere affetta la persona invitata.

L’intolleranza è una reazione che coinvolge il metabolismo, ma non il sistema immunitario ed è legata alla quantità dell’alimento non tollerato; l’allergia è invece una reazione del sistema immunitario verso il prodotto del quale si è allergici e i sintomi si manifestano subito e indipendentemente da grandi o piccole quantità ingerite.

Le sostanze o i prodotti che provocano allergie o intolleranze più comuni sono:

  • Cereali contenenti glutine
  • Crostacei
  • Uova
  • Pesce
  • Arachidi
  • Soia
  • Latte
  • Frutta a guscio
  • Sedano
  • Senape
  • Semi di sesamo
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Lupini
  • Molluschi

L’igiene della casa e della cucina è un aspetto fondamentale che non deve mai essere sottovalutato.

Bisogna inoltre considerare che tutto ciò che è venuto a contatto con pesce e carni crude, uova oppure verdure non lavate, è una possibile fonte di contaminazione per gli alimenti cotti o pronti al consumo. Non bisogna utilizzare lo stesso utensile per varie tipologie di alimento, ma è bene metterlo subito a lavare con un detergente per evitare il rischio di cross-contaminazioni. Durante la fase del lavaggio degli utensili è inoltre bene fare attenzione al rischio di contaminazione chimica, dovuto al contatto accidentale con i prodotti detergenti.

Dopo essersi accertati che l’ambiente in cui stiamo cucinando è un ambiente pulito e sicuro, il corso prevede una breve panoramica su come saper scegliere uova, carne, prodotti ittici, ortofrutticoli e latticini, su come conservarli (subito dopo averli acquistati), facendo per esempio molta attenzione alla catena del freddo, e su come cucinarli.

Poche e semplici regole che, quando vengono ben comprese e messe in pratica, diventano automatiche e veloci.

Cliccate su www.izsvenezie.it/a-cena-con-sicurezza/ e non date mai niente per scontato.

Buon corso.

 

 

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *