Pesce

Primo piatto freddo: farfalle con zucchine, merluzzo, cipolle rosse e semi di lino

Con le belle giornate dobbiamo goderci la luce e l’aria aperta fino all’ultimo minuto, quindi quando rientriamo a casa ci deve essere qualcosa di fresco, profumato, leggero, completo e, soprattutto…già pronto! Questo è un piatto semplice che possiamo preparare con un po’ di anticipo e mettere in frigorifero.
Gli ingredienti sono per 4 persone:
  • 180 gr. di pasta
  • 150 gr. di filetti di merluzzo
  • 1 scalogno
  • sale, prezzemolo fresco, olio evo, semi di lino
  • 1 zucchina
  • 1 cipolla rossa
  • 1/4 di bicchiere di vino bianco
Facciamo cuocere la pasta in acqua bollente e salata e, a cottura ultimata, la scoliamo in un recipiente con acqua fredda per bloccare la cottura. La scoliamo nuovamente e la mettiamo nel piatto da portata capiente che abbiamo scelto.
Cuociamo a fuoco moderato la cipolla affettata e la zucchina, lavata e tagliata a pezzetti irregolari, in una padella dove abbiamo precedentemente scaldato un goccio di olio evo e mezzo scalogno. La facciamo saltare velocemente e bagnamo con un po’ di acqua o brodo vegetale. Regoliamo di sale e uniamo le foglioline fresche di prezzemolo.
Scaldiamo un goccio di olio evo e la metà dello scalogno in un’altra padella e poi uniamo il merluzzo per la cottura. Facciamo sfumare il vino bianco e continuiamo la cottura per pochi minuti a fuoco vivo. Regoliamo di sale e tagliamo in tanti pezzettini.

Possiamo anche cuocere il pesce nella stessa padella della zucchina, facendo attenzione ad iniziare a cuocere prima la zucchina e ad aggiungere successivamente il pesce.
Infine uniamo tutti gli ingredienti nel nostro piatto da portata, mescoliamo con un filo di olio evo e aggiungiamo i semi di lino e le restanti foglioline di prezzemolo.
Mangiamo sul terrazzo?
Esecuzione: semplice
Tempi: 20′.
facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (4)

  1. Maria Grazia 15 maggio 2014 at 15:30 Reply

    Con la bella stagione spunti come questo sono quanto mai preziosi, Tiziana. E molto stuzzicanti!
    Grazie per il suggerimento utilissimo!
    Un caro saluto e buon pomeriggio!
    MG

    1. tiziana 15 maggio 2014 at 20:26 Reply

      Grazie Maria Grazia, buona serata a te!
      Tiziana

  2. Licia 15 maggio 2014 at 15:59 Reply

    un bel piatto estivo,colorato,saporito e poco calorico. Ah dimenticavo piacere di conoscerti…

    1. tiziana 15 maggio 2014 at 20:25 Reply

      Piacere mio Licia! Grazie, grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *