Viaggi

Tuffi emozionanti al Marineland di Antibes

Tra una ricetta e un libro di cucina, oggi facciamo una pausa e andiamo a rinfrescarci al Marineland.

Siamo ad Antibes, nel sud della Francia, dipartimento Provence-Alpes-Cote d’Azur, un bellissimo comune di circa 77.000 abitanti che durante questo periodo estivo si affolla di turisti. Sebbene ci sia molto da scrivere su questa città, che si divide tra Antibe e Juan le Pins fino al famoso Cap d’Antibes, oggi mi voglio soffermare su una delle sue attrazioni turistiche: il parco Marineland. Si tratta di un parco marino nel quale è possibile assistere a spettacoli con delfini, orche, otarie e visitare alcune vasche con squali, tartarughe e altre specie marine nonché due ambientazioni di pinguini. Non aspettatevi un grande acquario all’interno del quale vedere moltissimi tipi di esemplari marini, ma è pidelfini di Antibesuttosto un bellissimo parco all’interno del quale perdersi tra uno spettacolo e l’altro e ammirare gli animali.

Noi siamo arrivati qui attirati dalla curiosità e per la voglia di fare una sorpresa a mia figlia, che ha 6 anni e adora gli acquari. Devo ammettere che il parco è grande, ma anche a misura di bambino perché mia figlia ha assistito agli spettacoli, ha fatto un giro per ammirare gli animali e poi, una volta esaurita la curiosità e le energie, si è dedicata al parco giochi annesso. Per chi volesse fare il pieno di divertimento per tutta la giornata, è possibile accedere al parco acquatico con piscine e scivoli adiacente.

Visto che il maestrale quest’anno sbuffa infuocato con pochi momenti di tregua, farsi schizzare l’acqua dai delfini che si tuffano non è poi così male.

Mi sono più volte chiesta se queste attività con gli animali siano giuste o meno. Fino ad ora non ho portato mia figlia al circo con gli animali, ma solo a spettacoli che prevedono esercizi eseguiti da persone, così come ho quasi sempre prediletto l’osservazione degli animali all’interno di parchi naturali oppure nelle oasi del wwf, piuttosto che presso gli zoo. Anni fa sono andata ad osservare le balene nel golfo del San Lorenzo, nella penisola di Gaspé (Canada) ed erano libere e nel loro ambiente naturale. Non sono un’esperta e preferisco sempre lasciare la parola a chi ha solide basi scientifiche per esprimersi in merito. Noi siamo arrivati qui pensando di vedere un bell’acquario e devo ammettere che gli spettacoli con i delfini e le orche ci hanno sorpresi e meravigliati. Nell’osservare questi grandi ed intelligenti animali, ci ponevamo proprio queste domande, ma con altrettanta semplicità vi devo dire che eravamo contenti come bambini, emozionati ed elettrizzati davanti a tanta bellezza e bravura. Rimane quindi un bel ricordo di una giornata caldissima, in un bel parco, con il fiato sospeso ad aspettare l’ennesimo tuffo.

Adesso vi saluto con questo quesito, con qualche scatto ai delfini e vi aspetto i prossimi giorni per mostrarvi qualche altro scatto alle orche.

Marineland Antibes

 

Delfini del Marineland di Antibes

 

Marineland Antibes

 

MyMarineland

 

#mymarineland

 

 

facebooktwittergoogle_plusmail

Commento

  1. […] precedente post vi avevo salutato con qualche scatto ai delfini del Marineland di Antibes e oggi vi auguro la buona […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *