Carne

Insalata di pollo marinato con zenzero limone e miele

Vi capita mai di pensare a degli abbinamenti di ingredienti, a dei piatti e poi scoprire che non siete i soli ad aver pensato alla stessa cosa? 

Solitamente mi piace pasticciare con quello che ho in casa, dopo che qualche barattolo, frutto, verdura, semi, farine mi hanno guardata dalla loro mensola della cucina ed io, sentendomi insistentemente osservata, ho ceduto e ho deciso di condirli per le feste. Per timore però di fare un doppione, in questo mondo di ricette online e di blog, spesso faccio una breve ricerca per vedere se c’è già traccia di qualcosa di simile a ciò che sto pensando di fare io. Spesso non trovo nulla, altre volte invece trovo una miriade di ricette quasi uguali. Qui sorge il dilemma: faccio lo stesso il mio piatto, sapendo di non nuocere a nessuno oppure lascio stare? Ho imparato ad andare avanti per la mia strada e a cucinare i miei piatti, a modo mio, secondo il mio gusto e senza guardare troppo intorno. La cucina è così varia che nessun piatto sarà mai cucinato alla stessa maniera di un altro. Nemmeno io riesco mai a rifare la stessa ricetta allo stesso modo, nemmeno quando ce la metto tutta. E voi cosa ne pensate?

Oggi facciamo un pollo allo zenzero e al limone, ma facciamo una marinatura della carne nel limone, nello zenzero e nel miele millefiori e poi, una volta cotto e fatto intiepidire, facciamo una bella insalata con delle patate cotte al vapore o bollite e aggiungiamo solo un filo di olio evo per non appesantire o mischiare troppo i sapori.
A questo punto ci manca solo una buona fetta di pane, meglio se preparato con ottima farina integrale.

Ingredienti:

  • petto di pollo tagliato a quadretti, 100 gr. a persona
  • sale, pepe
  • olio evo
  • una grattugiata di zenzero
  • il succo di 1 limone
  • 1 cucchiaio di miele millefiori
  • insalata
  • 300 gr. di patate
  • insalata red chard/bieta rossa
  • acqua o brodo vegetale
Come lo prepariamo?

  1. Prendiamo un contenitore di vetro e mettiamo al suo interno le fettine di pollo, il miele, il succo di limone e un po’ di zenzero grattugiato (dopo aver tolto la buccia che si può raschiare via con un cucchiaio). Chiudiamo con il coperchio e lasciamo marinare in frigorifero per almeno un’ora.
  2. A parte lessiamo le patate tagliate a quadretti irregolari oppure le possiamo cuocere al vapore. A cottura ultimata, insaporiamo con un po’ di sale e con delle foglioline di prezzemolo.
  3. Facciamo scaldare un goccio di olio evo in una padella capiente e poi uniamo il pollo marinato, precedentemente tagliato a quadretti e lo facciamo rosolare.
  4. Aggiungiamo del brodo vegetale o dell’acqua fredda e continuiamo la cottura a fuoco moderato fino a che il pollo sarà ben cotto e morbido. Saliamo a fine cottura.
  5. Uniamo tutti gli ingredienti in una terrina: insalata, patate, pollo, un goccio di olio evo per condire e, se serve, un altro pizzico di sale ancora.

Piatto per 4 persone
Modalità: semplice
Tempi: 20/30′ + tempo della marinatura

facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (12)

  1. SeV a colazione 11 maggio 2015 at 14:23 Reply

    A me il pollo piace praticamente in tutte le versioni. Questa marinata è molto interessante.
    V.

    1. tiziana 11 maggio 2015 at 19:50 Reply

      Allora sul pollo abbiamo li stessi gusti.
      Ciao e grazie

  2. Sabrina Rabbia 11 maggio 2015 at 15:41 Reply

    io penso che ognuno ha i suoi trucchetti, un piatto non sara' mai uguale a un altro, capita spesso anche a me!!!!IOttimo il pollo cosi'!!!!Baci Sabry

    1. tiziana 11 maggio 2015 at 19:51 Reply

      Allora siamo d'accordo Sabry!
      Grazie, baci
      Tiziana

  3. consuelo tognetti 11 maggio 2015 at 16:39 Reply

    Adoro questo tipo di abbinamenti, un'insalata che è perfettamente nelle mie corde 🙂

    1. tiziana 11 maggio 2015 at 19:51 Reply

      Bene Consuelo, mi fa piacere 🙂
      Ciao!

  4. Mariagrazia Continisio 11 maggio 2015 at 19:14 Reply

    Un'insalata piena di gusto e originalità . . . per prepararci alla prova costume 😛

    1. tiziana 11 maggio 2015 at 19:53 Reply

      Per prepararmi alla prova costume io dovrei faticare un po' di più 😉 Mi sa che arriverò comunque al mare con la pancetta…
      Ciao Mariagrazia!

  5. Silvia Brisigotti 12 maggio 2015 at 7:04 Reply

    Buonissima, mi piacciono molto gli abbinamenti che hai scelto!!
    Comunque neppure io riesco a fare la stessa ricetta identica da una volta all' altra!!
    Buona giornata!!

    1. tiziana 12 maggio 2015 at 9:28 Reply

      Allora siamo in due 😉
      Grazie e buona giornata anche a te.
      Tiziana

  6. laura flore 13 maggio 2015 at 17:17 Reply

    Ciao Tiziana questa ricetta è fantastica,
    mi piace molto! Io la stessa ricetta non riesco a farla uguale, non so perché ma è così!
    Bravissima!
    Un abbraccio e felice serata!
    Laura♡♡♡

    1. tiziana 13 maggio 2015 at 19:18 Reply

      Grazie Laura e buona serata a te
      Ciao
      Tiziana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *