Antipasto

Cheesecake con cipolla rossa al profumo di menta

 

Sono ancora in vena di cheesecake salate, così oggi vi propongo un’altra semplice e deliziosa versione e passiamo dalla cake “in forma” a quella nel bicchiere.
Ingredienti per 4 persone:
Per la base
  • Pasta sablé oppure 150 g di grissini/cracker/taralli da frullare con il burro
  • 70 g di burro
  • foglioline di menta fresca
 
 
Per il secondo strato al formaggio
  • 250 g di mascarpone
  • 100 g di ricotta
Per il terzo strato, il topping 
  • una cipolla rossa di Tropea
  • un goccio di olio evo
  • sale fino quanto basta
  • 1 fogliolina di menta sminuzzata
Prepariamo un primo strato croccante facendo una base di pasta sablè (nell’archivio del blog, a questa voce, trovate varie preparazioni con ingredienti e dettagli sul procedimento) oppure potete bruciare qualche tappa… e frullare burro e cracker oppure burro e grissini oppure ancora burro e taralli. Otterrete un composto sbricioloso che dovrete adagiare sul fondo del vostro stampo circolare (coppapasta da circa 8 cm di diametro), schiacciandolo e livellandolo bene con un cucchiaio.
Io ho usato dei grissini che avevo fatto in casa con della menta fresca nell’impasto. Voi potete comunque frullare i vostri grissini con il burro e poi aggiungervi la menta sminuzzata a piacimento.
Prendete pertanto dei bei bicchieri, non troppo alti e cominciate a riempirli con questa prima base croccante.
A me piacciono le cheesecake basse con stratificazioni non troppo alte. Voi decidete in base al vostro gusto… A molti di noi piacciono le cheesecake con lo strato di formaggio molto alto e, in alcuni casi, anche con il topping molto spesso. Io vi consiglio comunque di fare un topping basso.
Per il secondo strato, quello a base di formaggio, ho deciso di usare del mascarpone (anche per rimanere in tema di prodotti del Lodigiano, la rubrica che sto portando avanti ultimamente) e ricotta per ammorbidire il tutto e per non rendere troppo compatto lo strato centrale. Ho amalgamato il tutto per bene e aggiunto questo composto sopra la base croccante, formando uno strato di circa 2 cm.
Per l’ultimo strato ho fatto stufare una cipolla rossa di Tropea in una casseruola con un goccio di olio, bagnando con un pò di acqua al bisogno. A fine cottura l’ho salata, frullata e infine l’ho insaporita con della menta fresca (usatene poca). Ho adagiato questo composto a base di cipolla rossa sullo strato di formaggio preparato precedentemente e fatto solidificare in frigorifero.
Dopo aver preparato ogni strato, riponete i coppapasta coperti in frigorifero per almeno 30 minuti per far solidificare.
facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (6)

  1. consuelo tognetti 29 giugno 2016 at 13:53 Reply

    Non ho mai fatto una cheesecake salata e al bicchiere..la tua idea è proprio invitante ed originale, complimenti cara e felice giornata <3

  2. Silvia Brisigotti 29 giugno 2016 at 19:07 Reply

    Versione davvero intrigante Tiziana!! Bravissima!!
    Un bacione!!

    1. tiziana 2 luglio 2016 at 17:22 Reply

      Grazie Silvia :)))

  3. tiziana 29 giugno 2016 at 21:37 Reply

    Grazie Consu! Allora ti suggerisco di provare qualcosa di simile. Sono sicura che ti piacerà 😉
    Buona notte, ciao!

  4. Silvia 30 giugno 2016 at 12:44 Reply

    Cheese cake salate? Ma che belle!

    1. tiziana 2 luglio 2016 at 17:21 Reply

      Siiii Silvia, te le consiglio 😉

Rispondi a Silvia Brisigotti Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *