Contorno

Contorno di patate allo zafferano e peperoncino con vellutata di porro

Peccato che queste foto scattate di sera con la luce non adatta e rubate furtivamente mentre i commensali si appendono affamati al bancone della cucina, facendo scivolare in bocca qualsiasi cosa incontrino, non rendano l’idea della bontà del piatto…
Questo contorno di patate è davvero delizioso e allora ecco qua la ricetta, in barba alle foto.
Ho pensato di cuocere le patate in padella, facendole rosolare con un goccio di olio evo e un pizzico di peperoncino. Ho portato avanti la cottura a fuoco vivo, bagnando con del vino bianco e poi con del brodo vegetale. Dopo metà cottura ho aggiunto una bustina di zafferano al brodo e ho terminato la cottura aggiustando con un pizzico di sale.
Le patate sono già ottime così. Devono essere ben cotte, ma devono mantenere una consistenza al dente e non essere troppo morbide.
A parte ho fatto rosolare il porro, lavato e tagliato a rondelle, con un goccio di olio evo e ho terminato la cottura velocemente e a fuoco medio.
Ho poi frullato il porro con 200 ml. di panna liquida da cucina, un pizzico di sale, pepe e noce moscata e ho usato questa vellutata per condire le patate.
Si può mescolare la salsa alle patate e condire tutto insieme oppure si possono servire le patate con la vellutata a parte, nello stesso piatto o in una cocotte.
E’ un contorno saporitissimo e molto piacevole che noi abbiamo accompagnato ad un piatto di petto di pollo.

Riepilogo ingredienti:

  • 3 patate
  • 1 porro
  • olio evo
  • sale, pepe, noce moscata
  • 1 bustina di zafferano
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • peperoncino
  • acqua o brodo vegetale
  • 200 ml. di panna
Piatto per 3 persone
Modalità semplice
Tempo 20/25′
facebooktwittergoogle_plusmail

Commenti (14)

  1. Valentina Spinetti 10 febbraio 2015 at 9:45 Reply

    un contorno sfiziosissimo! Buona giornata 😉

    1. tiziana 10 febbraio 2015 at 9:59 Reply

      Grazie Valentina

  2. La Forchetta Giulietta -je jess- 10 febbraio 2015 at 11:18 Reply

    La foto cara mia..rende abbastanza da farmi allungare il dito verso lo schermo per tuffarlo in quella cremina!
    Mi piace moltissimo questa idea!!!
    Segno!
    Un bacio bellezza

    1. tiziana 10 febbraio 2015 at 12:23 Reply

      Sei proprio una buona forchetta 😉 😉 😉
      Ho visto che hai bucato il monitor, mi mancavano delle patatine…

  3. SABRINA RABBIA 10 febbraio 2015 at 14:32 Reply

    PIATTO SPETTACOLARE, BRAVA!!!!BACI SABRY

    1. tiziana 10 febbraio 2015 at 16:02 Reply

      Wow, grazie!!

  4. Ale 10 febbraio 2015 at 15:32 Reply

    Ottima idea Tiziana, bravissima!!!

    1. tiziana 10 febbraio 2015 at 16:01 Reply

      Grazie Ale!

  5. Ombretta Asundaymorningwith 10 febbraio 2015 at 19:35 Reply

    Questo piatto sembra davvero molto invitante.

    1. tiziana 10 febbraio 2015 at 20:59 Reply

      Si lascia mangiare… 😉

  6. Azucena Martin Guillen 10 febbraio 2015 at 23:05 Reply

    Me encantan los ingredientes que le has puesto a estas patatas, tiene que estar buenísimas.
    Un besazo.

    1. tiziana 11 febbraio 2015 at 0:07 Reply

      Sono molto saporite Azucena
      Ciao e grazie!
      Tiziana

  7. Maria Brentegani Portugalli 11 febbraio 2015 at 8:33 Reply

    Ma che buone che devono essere le patate cosí Tiziana.
    Bocche fameliche in famiglia, eh!
    Grazie pe la ricetta ed un abbraccio Maria

    1. tiziana 11 febbraio 2015 at 9:43 Reply

      Bocche fameliche si…
      Grazie Maria, ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *