Tortelli

Tortellini con lonza di maiale e verdure

Oggi prepariamo dei tortellini con un ripieno di lonza di maiale e verdure e poi li serviamo in un brodo di verdure. Facciamo una farcia e un brodo dal sapore meno intenso perchè non usiamo un brodo di carne e, anche per la farcitura, abbiamo la lonza cotta con le sue verdure, senza aggiunta da salumi o altri tipi di carne. Andiamo ad impastare la pasta e poi prepariamo il resto. Ingredienti e preparazione  della pasta fresca (per 4 persone): 150 g di farina tipo Leggi Tutto...

Tortelli di carne in brodo

Il mio piatto rassicurante e materno:  i tortelli di carne in brodo. Come li prepariamo oggi? Come vi consiglio spesso…. Non cucinate appositamente una farcia, ma preparate il vostro ottimo secondo piatto di carne con le verdure e tenetene da parte un pò da frullare e per farcire i vostri ravioli fatti in casa. Potremmo chiamarla “cucina circolare”…  Questo è un piatto della scorsa settimana, preparato in seguito ad un brasato di reale di vitello al vino rosso.  La tecnica che ho appreso Leggi Tutto...

Tortelli di broccoli e ragù serviti con brodo vegetale

Ammetto di aver appositamente avanzato un pò del piatto “Terrina di broccoli e ragù gratinati” per fare questi tortelli in brodo…. Se è vero che a volte ravioli e tortelli sono un ottimo modo per riciclare un avanzo del pasto del giorno prima, a volte capita che si avanzi appositamente una piccola parte di un pasto saporito per reinventarla sotto forma di pasta ripiena. Se volete, cliccate qui per riaprire il post sulla Terrina di broccoli. Vi consiglio di cucinarli perchè sono sani e Leggi Tutto...

Settimana degli Avanzi nel Calendario del Cibo Italiano: il mio contributo a questa settimana con i Ravioli Fagottino degli Avanzi

Nel Calendario del Cibo Italiano è stata inaugurata ieri la Settimana degli Avanzi. Avete dato un’occhiata al bell’articolo di Cinzia Martellini Cortella?  Cliccando qui aprite direttamente la pagina sul sito AIFB. Oggi, per contribuire anch’io alla Settimana degli Avanzi, vorrei proporvi una ricetta di qualche tempo fa. Si tratta di un primo piatto di ravioli, a forma di fagottino, che mi sono divertita a fare per la loro particolare forma e ai quali avevo pensato proprio per dare nuova vita agli avanzi Leggi Tutto...

Tortelli di zucca alla mantovana: la tradizione, la storia, la ricetta tipica e alcuni suggerimenti per nuove forme della pasta di Natale

  Oggi andiamo a fare un giro a Mantova, comune lombardo inserito nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’Unesco e uno dei principali poli del rinascimento italiano ed europeo. Per il prossimo anno Mantova è stata altresì eletta Capitale della Cultura Italiana. Vi voglio proporre un piatto tipico, estremamente buono e in tema natalizio perchè è un classico primo piatto della vigilia di Natale: i tortelli di zucca. Ho voluto però metterci anche un pò del mio e ho cambiato la forma Leggi Tutto...

Tortelli con la coda

Oggi mi alleno con una nuova forma di pasta fresca ripiena che non ho mai provato a fare prima, tipici di alcune zone del nord Italia: i tortelli con la coda che si chiudono con un’elegante treccia. Mi sono divertita a fare questi simpatici tortelli e ho immaginato una farcia e un condimento abbinando tacchino, prosciutto arrosto e frutti rossi essiccati. Per servirli ho fatto fare loro un tuffo in un buon brodo di carne profumato alle erbe provenzali. In casa sono piaciuti Leggi Tutto...

Tortelli in brodo di zucca ripieni di broccoli, cavolfiore, cipolla, salsiccia e parmigiano: i tortelli di Giulia

Stasera tortelli in brodo! Nel frigorifero c’è tutto l’autunno quindi i tortellini devono essere autunnali anche loro. Ho un po’ di avanzi di ieri e dobbiamo pensare a come abbinarli. Per il brodo ho pensato alla zucca e alla salsiccia. Per il ripieno dei tortellini ho frullato dei broccoli, del cavolfiore, una cipolla bianca e una salsiccia con una bella manciata di parmigiano grattugiato. La pasta fresca la facciamo in casa con farina macinata a pietra e farina di semola. Cominciamo? Per la pasta ci servono: 150 Leggi Tutto...

Cappelletti al nero di seppia ripieni di ricotta e parmigiano serviti con salsa di porri e pesche

Come vi anticipavo giorni fa, mi sono innamorata del connubio pesche e porri, così dopo la focaccia farcita ho deciso di impastare qualche tortellino e di condirlo proprio con pesche e porri. La voglia di fare ravioli e tortelli si stava facendo largo con impazienza, dopo questa lunga estate, così ho colto subito l’occasione. In particolare ho deciso di impastare con il nero di seppia, di farcire semplicemente con ricotta e parmigiano e di fare una salsa a base di burro, Leggi Tutto...

Ravioli ai peperoni rossi in salsa di quinoa

Ciao, oggi vorrei condividere con voi la prima pagina del mio diario di cucina con una ricetta che, nella sua duplice versione, si adatta a vegani e non. L’idea è nata ieri, dopo aver visto il favorevole riscontro dei ravioli ripieni di peperone giallo, pinoli, parmigiano e basilico che ho fatto qualche giorno fa (vedi link). Questa versione è ancora più ricca e saporita. A noi, in famiglia, è piaciuta tantissimo per la sua particolarità, per il connubio di sapori, Leggi Tutto...

Cuori di pasta ripieni di crema di melanzane, ricotta, cipolla rossa e parmigiano serviti con pesto di origano

E’ già da qualche giorno che non faccio i ravioli e per me, qualche giorno, vuol dire già troppo… aggiungiamoci che ieri la piccola Giulia ha infilato nel carrello una confezione di coppapasta a forma di cuore… così alla fine ho ceduto all’eterna  e costante tentazione di fare i ravioli!  Come li facciamo? Ho aperto il frigo e ho visto l’ultima melanzana che mi guardava. In alternativa c’era un mazzetto di asparagi. In giardino invece c’è un bel vaso colmo Leggi Tutto...