Pasta Sfoglia

Treccia alla milanese: tipico dolce sfogliato

TRECCIA ALLA MILANESE: tipico dolce sfogliato con ricetta del maestro Iginio Massari La treccia alla milanese sfogliata è un dolce meraviglioso, che oggi prepareremo insieme seguendo la ricetta del grande maestro Iginio Massari. INGREDIENTI DELLA TRECCIA ALLA MILANESE 500 g di farina di grano tenero w 330 100 g di lievito madre solido (io ho provato anche con il lievito madre liquido ottenendo un ottimo prodotto). Cliccare QUI per gli approfondimenti sul lievito madre. 20 g di lievito compresso (la ricetta prevede una lievitazione mista). Io Leggi Tutto...

Pain au chocolat: come prepararlo a casa

PAIN AU CHOCOLAT Un classico intramontabile: le pain au chocolat! Come non amarlo e come non resistere alla preparazione della sfoglia e della brioche finale, con quei bastoncini di cioccolato… Il pain au chocolat non va confuso con il pane al cioccolato semplice: non si tratta infatti di un impasto di pane con del cioccolato all’interno, ma di un impasto dolce sfogliato, con due classici bastoncini di cioccolato avvolti in un modo particolare. Il pain au chocolat si prepara con lo stesso impasto dei croissant, Leggi Tutto...

Brioche sfogliata a lievitazione naturale

Brioche sfogliata Ricetta semplice preparata con una pasta brioche lievitata, sfogliata con il burro Arriva l’autunno, il primo venticello frizzante del mattino e della sera, alternato da pomeriggi caldi e baciati dal sole e torna anche la voglia di ritagliarsi qualche momento per i dolci da forno e la viennoiseries. Le luci accese nelle case, nel tardo pomeriggio, preannunciano la stagione fredda. Il profumo di cannella comincia ad espandersi dai forni accesi, assieme a quello del burro e della vaniglia. Non posso resistere, corro ad impastare Leggi Tutto...

Torta salata: storia, curiosità e tante ricette

Torta salata: storia e ricette È difficile dire quando sia nata precisamente la torta salata, abbiamo degli antichi riferimenti del periodo classico e anche molte fonti che risalgono all’epoca medievale, quando i cuochi utilizzavano questi impasti a base di uova per racchiudere vari ripieni, di verdure o di carne. Le prime torte salate erano pertanto dei “pasticci” ovvero delle ricette nelle quali i ripieni erano ricoperti da pasta. Gli ingredienti non erano però necessariamente tritati o ridotti in piccole parti, come facciamo comunemente Leggi Tutto...

Presnitz triestino (o Presniz)

Dopo la visita a Trieste, continua il mio viaggio tra i dolci tradizionali della città e oggi è la volta del Presnitz (o Presniz). Se è vero che nella gastronomia salata sono rimaste vive le tradizioni locali, è nei dolci che Trieste esprime il suo incontro con altre civiltà. Nei dolci è possibile osservare le origini latine, così come le influenze slave, austriache, boeme, ungheresi, dalmate, turche e greche. Alcuni esempi: le fritole e i crostoli, dolci fritti che hanmo origini latine; Leggi Tutto...

Torta salata di melanzane e pomodori al profumo di timo

Saluto definitivamente l’estate con questa torta salata di melanzane e pomodori, prima di dare il benvenuto all’autunno e di accogliere le zucche nella mia cucina. E’ una preparazione molto semplice, se si usa una base di pasta sfoglia o di pasta brisée già pronta; se invece si preferisce fare tutto in casa (è sempre la cosa più divertente e sana, ma anche la più lunga), bisogna considerare tempi e difficoltà maggiori. Oggi devo ammettere che ho acquistato anch’io un rotolo di Leggi Tutto...

Torta salata ai fagioli bianchi

TORTA SALATA CON BASE DI PASTA SFOGLIA, RIPIENA DI FAGIOLI BIANCHI, FINOCCHI E TONNO Un’altra di quelle ricette che amo così tanto. Per me le torte salate sono un pò come i ravioli: gioco con gli abbinamenti, quando ne ho la possibilità, oppure li utilizzo per dare nuova vita ai cibi avanzati dal pasto precedente. È sempre una bella soddisfazione quando questi piatti risultano molto buoni e appetitosi, nonostante siano delle vere e proprie ricette della cucina del recupero. Oggi farcisco Leggi Tutto...

Nodi d’amore di pasta sfoglia

Mi era avanzata un pò di pasta sfoglia di questa ricetta… Non vuoi fare qualche dolce per la colazione? Questa è una forma semplicissima: si ritagliano tre strisce di pasta sfoglia di circa 20 cm di lunghezza e 2 o 3 cm di larghezza, poi si intrecciano (come per fare una normalissima treccia) e, una volta terminata la treccia, si arrotolano su se stesse. A questo punto basta metterle su una teglia foderata con carta forno e cuocerle nel forno a 190°C Leggi Tutto...

Ventagli di pasta sfoglia

Sono stata incuriosita da una lezione del maestro Iginio Massari durante la quale insegnava a fare una pasta sfoglia più semplice rispetto alla ricetta tradizionale. Inutile dire che, in mancanza di tempo e di molte energie da dedicare alla cucina, ho voluto subito provarla. E’ semplice, è vero ed è efficace. Ho preso anche al balzo l’idea di fare dei ventagli di sfoglia, i classici Coeur de France con questa sfoglia, poi li ho dorati con un’emulsione di tuorlo e Leggi Tutto...

Torta salata con bietole e spinaci

Che io ami fare le torte salate è risaputo. Che aspetti un pò di tempo tra una torta e l’altra, per non intasare l’archivio del blog con infinite torte salate, è altrettanto chiaro… ma è arrivato il momento di prepararne un’altra. Ho tra le mani bietole e spinaci, una coppia di sapore con il quale farei chissà quante ricette e allora utilizziamo questi due ingredienti per farcire un guscio di pasta sfoglia. A proposito, se avete dimestichezza e tempo per fare Leggi Tutto...