Creme

Dessert con banana e cremoso al cioccolato fondente: buon compleanno Profumo di Broccoli!

E così sono passati 3 anni da quel simpatico inizio. Era l’Immacolata del 2013, una giornata fredda passata in soggiorno, saltando da un divano all’altro con un libro, poi con il pad, poi andando in cucina ad impastare qualcosa, mentre Giulia dormiva, sprofondata in uno dei suoi pisolini di 6 ore … e con mio marito che all’improvviso era piombato in cucina con il portatile dicendo: “Dai, vediamo come si fa ad aprire un blog!”. Così ci siamo buttati a capofitto Leggi Tutto...

Spaghetti con crema di crauti rossi e rosmarino

Vi avevo già scritto che stavo giocando con i crauti rossi, vero? E che sono buonissimi? La mia piccola Giulia ha sorriso quando ha visto il colore di questi ultimi piatti e, subito dopo averli assaggiati, li ha amati e finiti velocemente.   Se il piatto viene accettato dai più piccoli…, il gioco è fatto.  Questo primo piatto è sostanzialmente molto semplice: prevede una crema di crauti rossi nella quale si esalta il solo sapore dei crauti e  poi c’è un tocco Leggi Tutto...

Crema di crauti rossi e Raspadura

Pausa pranzo del lunedì Dopo qualche eccesso della domenica, trascorso al parco divertimenti Leolandia e dopo aver provato per la prima volta il “brivido”, alla tenera età di 40 anni, di alcune giostre… con sosta a suon di hamburger e patatine, oggi ci rimettiamo a posto con i piatti che piacciono a me. Cominciamo dalla pausa pranzo. Ingredienti per 4 persone (tempo circa 1 ora) un crauto rosso piccolo  sale fino quanto basta un goccio di olio extravergine di oliva qualche velo di Raspadura (tipico formaggio lodigiano, vedi post Leggi Tutto...

Crema di carote e zenzero con gamberi

  Un’altra delle mie pause pranzo… la crema di carote liberamente ispirata alla ricetta di Accademia Montersino. E’ buonissima e non dovete necessariamente consumarla calda… va benissimo anche in questa stagione. Ingredienti (per 4 persone): 500 g di carote 2 gamberi per porzione una grattugiata abbondante di zenzero fresco olio extravergine di oliva quanto basta sale fino una grattugiata di parmigiano/grana brodo vegetale quanto basta (circa 1 litro) La ricetta originale prevede, oltre alle carote, anche porri e patate con del cerfoglio. Per insaporire prevede anche della mentuccia, del burro e il Leggi Tutto...

Crema verde con farinata di piselli e semi di lino

  Ingredienti per 4 persone: Per la crema   500 g di piselli una grattugiata di parmigiano/grana foglie di origano fresco acqua o brodo vegetale sale fino quanto basta olio extravergine di oliva quanto basta 100 g di panna liquida da cucina (facoltativo). Io ho provato anche la versione senza panna, molto più leggera, e mi è piaciuta tantissimo. Si può avere un’ottima crema anche senza aggiunta di panna. Chiaramente sarà meno cremosa e saporita, ma dipende sempre dalle vostre esigenze e dal vostro gusto personale. Per la farinata 100 g di Leggi Tutto...

Prato di fave

Da un pò di giorni la mia pausa pranzo è semplice, sana, naturale, piena di colori e leggera, per accompagnare meglio queste calde giornate di inizio estate. Oggi vi propongo uno di questi piatti che molti di noi non proverebbero nemmeno, mentre ad altri piacerebbe moltissimo. E’ un piatto fatto con pochissimi ingredienti, cucinato sia in una versione vegetariana che vegana.  Chi ormai mi conosce sa che salto con disinvoltura dalla pasticceria carica di burro e zucchero ai piatti leggeri, attraverso i Leggi Tutto...

C’è ganache e ganache

Le ricette sulle ganache al cioccolato sono davvero tante. Io ne ho provate diverse e mi sono sempre trovata bene. Seguendo i consigli e le grammature dei nostri grandi maestri è difficile sbagliare. Prima di preparare una ganache dobbiamo sempre chiederci qual’è il suo utilizzo finale perchè, così come succede per le ricette delle crostate, abbiamo ingredienti differenti a seconda dell’utilizzo. Se vogliamo fare una ganache di copertura (vedasi la ricetta sulla Sacher), è bene utilizzare lo sciroppo di glucosio. Ecco un Leggi Tutto...

Basi di pasticceria: Crema pasticcera al cioccolato

Ingredienti: 900 g di latte intero 100 g di panna 250 g di tuorli 40 g di amido di mais 50 g di cacao amaro in polvere 150 g di cioccolato fondente al 55% 100 g di burro 200 g di zucchero semolato Su 1000 g di latte si possono usare fino a 300 g di panna, diminuendo di conseguenza pari quantità dal latte. Se decido per esempio di usare 200 g di panna, dovrò mettere 800 g di latte). Si può usare anche solo il latte. I tuorli possono Leggi Tutto...

Crostata con crema pasticcera al cioccolato e pistacchi

Oggi vi propongo un altro abbinamento vincente, quello tra cioccolato e pistacchio. Facciamo insieme una frolla classica per la base della torta, prepariamo una crema pasticcera al cioccolato per farcire e poi terminiamo con della granella di pistacchi. E’ una torta semplice, ma d’effetto e di gran gusto. Potete preparare la frolla in anticipo (io vi consiglio sempre di lasciarla riposare in frigorifero almeno 12 ore), cuocerla e poi dedicarvi con calma alla crema pasticcera. Un altro consiglio che vi do Leggi Tutto...

Bavette con crema di zucca e amaretti

Dopo aver fatto i tortelli e i ravioli a forma di Babbo Natale con ripieno tipico dei tortelli mantovani (vedi post cliccando qui), ecco un altro piatto semplice e veloce preparato sempre qualche giorno fa, per utilizzare parte della zucca cotta per la farcitura dei tortelli. Questa volta ho fatto una salsa d’accompagnamento per le bavette con il classico abbinamento zucca-amaretti, di cui al post precedente, aggiungendo della ricotta e del grana.  Ingredienti (per 4 persone): 80 g di pasta a persona (oppure Leggi Tutto...