Aperitivo

Pane e grissini alla pancetta e ai semi di papavero

Il pane e i grissini alla pancetta con i semi di papavero sono una proposta stuzzicante per un aperitivo o per un buffet. La pancetta e i semi di papavero sono impastati direttamente con la farina, il sale, il lievito e l’acqua; donano un sapore intenso e stimolano l’appetito.   Ingredienti (con queste quantità ho prodotto 4 pagnotte e 4 ficelle) 400 g di farina tipo 1 Molino Colombo 300 g di acqua 80 g di lievito madre 7 g di sale fino (ho diminuito di Leggi Tutto...

Pane con la pancetta affumicata

Il pane con la pancetta affumicata è un pane delizioso e molto goloso che si presta ad accompagnare aperitivi e buffet. Si prepara con un semplice impasto di acqua, farina, lievito e sale e si arricchisce con una quantità variabile di pancetta affumicata, in base ai gusti personali. Io ho aggiunto una modesta quantità di pancetta perché è un ingrediente molto saporito e dal sapore intenso, pertanto non c’è bisogno di abbondare; inoltre è molto salata, motivo per il quale ho Leggi Tutto...

Ficelle au fromage: filoncini parmigiano e semi misti

FICELLE AU FROMAGE o Filoncini al Formaggio sono delle forme di pane allungate, come piccoli filoni, farcite al formaggio e ai semi misti (di papavero, di sesamo, di lino). Oggi prepariamo insieme queste ficelle au fromage a lievitazione indiretta, ovvero preparando un preimpasto, detto anche lievitino, con lievito compresso e a lunga fermentazione. La ricetta è tratta dal bellissimo libro Le Grand Manuel du Boulanger, edito da Marabout.   Ingredienti per il preimpasto 125 g di farina di grano tenero tipo 0 65 g d’acqua 1 g Leggi Tutto...

Pasta fresca fatta in casa con la barbabietola rossa

E’ decisamente una settimana dedicata alla barbabietola rossa… Domani sforneremo il pane, oggi invece facciamo la pasta fresca. Potete usare questo impasto per fare delle tagliatelle, dei ravioli o qualsiasi altra pasta per un primo piatto colorato e pieno di sapore. Potete anche usarlo per fare degli stuzzichini da cuocere al forno, come ho fatto io oggi. Ho impastato farina, uova, sale e barbabietola (cotta e frullata), poi ho steso la sfoglia col mattarello, ricavando tante parti sottili e rettangolari, da Leggi Tutto...

Spiedini di pane con cavolo nero e raspadura lodigiana

Stuzzichini, antipasti, aperitivi, … Avete mai pensato di usare il cavolo nero per una di queste preparazioni? Solitamente si vedono solo prodotti che nulla hanno a che fare con la famiglia dei cavoli, ma se siamo finiti sul blog che si chiama Profumo di Broccoli, non possiamo che occuparci anche di questo. Oggi vi preparo questi spiedini fatti con del pane in cassetta tagliato a forma di stella, farcito con una semplice crema di cavolo nero e raspadura lodigiana. Sgranocchiateli Leggi Tutto...

Tartine di salmone affumicato marinato con miele di bosco e limone, servite con Raspadura lodigiana

Vi ricordate la mia ricetta del salmone marinato nel miele di bosco e nel limone, utilizzata in varie occasioni e soprattutto per fare i ravioli e i tortelli delle feste? Ogni tanto la ripropongo perché trovo che sia buonissima e riesce sempre a mettere tutti d’accordo. Oggi ve la preparo per servire delle semplici tartine di pane, servite con veli di raspadura lodigiana ad esaltarne il gusto. Ingredienti per 10 tartine 150 g di salmone affumicato un cucchiaino di miele di bosco il succo di Leggi Tutto...

Olive all’ascolana

Visto che in questo periodo il Gran Tour d’Italia dell’Associazione Italiana Food Blogger è a spasso per le Marche, ne approfitto anch’io per preparare un prodotto tipico di questa bellissima regione: le famose olive all’ascolana. Come dice T. Cinciripini nel post AIFB dedicato a questo prodotto, è molto difficile trovare la “vera ricetta”, ma questo è anche il bello della nostra grande tradizione italiana. Io ho attinto ad una ricetta pubblicata da La Grande Cucina Regionale – Marche, edita dal Corriere della sera. Finisco Leggi Tutto...

Fantasia di papate al forno e cozze

Arriva ancora sulla tavola tutto il profumo del mare con questo insolito piatto di patate al forno con le cozze. Cosa vi ho preparato di preciso oggi? Non lo so davvero nemmeno io. Un aperitivo? Un contorno? Una seconda portata? Diciamo che dipende dalla vostra fame. Io avevo tanta voglia delle mie patate al forno speziate, ovvero una bella teglia di patate al forno con tutti gli aromi che ho in giardino e con quel pizzico di peperoncino che mi Leggi Tutto...

Bruschette agli spinaci e yogurt al malto con pioggia di pecorino toscano

  Oggi facciamo un pò di bruschette diverse partendo da una base comune per tutte: una crema di spinaci e yogurt al malto. Ero entrata in cucina partendo dall’idea di fare una crema di spinaci e ricotta, un classico abbinamento sempre vincente e che piace un pò a tutti, proprio perchè dal sapore delicato, ma poi non ho resistito a sperimentare altri sapori ed è proprio lì che è nata l’idea di unire gli spinaci allo yogurt al malto. Il risultato è un Leggi Tutto...

Focaccia menta e pomodorini: un pò semola, un pò mais, un pò…

Buon inizio di settimana A dispetto del solito, oggi impasto con il lievito di birra, faccio una lievitazione a temperatura ambiente e uso un pò più di olio del solito. Per le farine? Misceliamo farina di grano tenero tipo 0 con semola rimacinata e una spolverata di farina di mais bramata. Il risultato è fantastico. Ingredienti per una teglia 40 x 30 cm: 500 g di farina di grano tenero tipo 0, W 260 100 g di semola rimacinata una spolverata di farina di mais Leggi Tutto...